Fritto, croce e delizia di tutti noi perchè fritto è più buono, gustoso, profumato e appetibile. Però, molto spesso, scegliere il giusto elettrodomestico è difficile visto che vanno valutate tante caratteristiche e anche le nostre esigenze. La scelta, difatti, dovrebbe prendere in considerazione l’elevate qualità della friggitrice a gas, l’uso dell’acciaio inox, i sistemi di sicurezza e la facilità nello smontaggio della stessa al fine di rende semplice la pulizia delle parti.

Come decido watt e litri? Per le nostre case, una friggitrice da 2000 watt e 3 litri di capienza è la giusta scelta, al contrario, per le attività commerciali di piccole dimensione è consigliabile almeno il doppio.

Tra le tante friggitrici in commercio, la Tristar FR-6935 rappresenta, grazie ai materiali che durano nel tempo, un prodotto facile da usare e pulire, con una capacita di 3 Kg ideale per una famiglia media. Per chi cerca, invece, qualcosa di semi professionale: RGV Fry Type con rubinetto è la risposta giusta perché resistente, con tutte le parti lavabili e una capienza di 8 litri. La doppia Vasca di Tristar FR-6937, al contrario, rappresenta un’ottima alternativa sia per uso domestico sia per le piccole attività ristorative: 3 litri di olio e 1800 watt di consumo a vaschetta. Infine la Klarstein QuickPro XXL 3000 è, senza ombra di dubbio, la friggitrice ideale per le piccole attività commerciali e le grandi famiglie.

In tanti, però, non vogliono rinunciare al gusto anche se preferirebbero non friggere. La domanda che spesso ci facciamo è: si può friggere senza friggere? Oggi, per la felicità di tutti, si può gustare una super frittura senza usare troppo olio.

Come? Facile, grazie alla friggitrice senza olio , autonoma e super utile in cucina. Un elettrodomestico favoloso che, attraverso la produzione di aria bollente fatta circolare in cottura, raggiunge anche 200°C friggendo i cibi con l’80% di olio in meno. Inoltre, durante la fase di friggitura, alcune di questi elettrodomestici consento di estrarre i cibi già cotti senza olio differenziando cosi i tempi di cottura. La friggitrice professionale può essere adoperata con qualsiasi alimento che cuociamo in forno e, tra le altre cose,offre la possibilità di grigliare. I vantaggi della friggitrice ad aria calda rispetto a quella tradizionale sono: l’80% di grassi in meno il che offre una cottura più sana e salutare, una pulizia più semplice e sicura, uno spreco minore d’olio, la multifunzionalità, le dimensioni ridotte, il risparmio energetico.

 

COME SCEGLIERE LA AEREO FRYER MIGLIORE?

  • DIMENSIONI: Se non si dispone di grandi ripiani o di posti ove stiparla sarà convenevole acquistarne una dalle dimensioni ridotte al contrario, se si dispone di spazio, si può optare per una friggitrice più grande.
  • CAPACITÁ: cercate di valutare il numero di persone per le quali mediamente cucinate.
  • INRERFACCIA: digitale o analogica? Dipende da voi entrambe sono funzionali . Sicuramente un timer analogico è più preciso anche se più fragile ed un display digitale è più utile .
  • RICETTARIO: indispensabile soprattutto per prendere famigliarità con l’elettrodomestico.
  • ACCESSORI: utili se si desidera friggere alcuni alimenti come pesce, salsicce, pollo.
  • PESO: solitamente sono poco ingombranti, eleganti e moderni però, in taluni casi, possono essere pesanti quindi sarebbe opportuno, in base all’utilizzo, scegliere qualcosa di vicino alle nostre esigenze.

Oggi, su migliorfriggitrice, vi è l’imbarazzo della scelta e una grande facilità nel confrontare i prodotti al fine di effettuare il giusto acquisto tra le tante friggitrici in commercio: Philips HD9220/20, Princess digital Aerofryer XL 1820202, Tefal, De’Longhi e Mulinex; offrono tanti pro che vi aiuteranno nella scelta di quella più congeniale alle vostre necessità.

Immagini dal web- Post sponsorizzato- Articolo a cura de “L’Atelier du Fantastique”

2 Comments on Friggitrice: opinioni e consigli per l’acquisto

    • atelierdufantastique
      16 giugno 2018 at 17:35 (2 mesi ago)

      grazie a te per essere passata 😉

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.