L’autunno è arrivato portando con se qualche rovescio, un po’ di nuvole e un leggero abbassamento delle temperature, almeno qua nel tacco dello stivale. La routine è iniziata e tra: scuola, lavoro e incombenze varie, è facile sentirsi affaticati e fuori forma. Inoltre, a causa del cambiamento climatico, in tanti hanno già contratto i primi malanni di stagione: raffreddore, naso chiuso, brividi e spossatezza. Per questo ho pensato di proporvi due ricette facili facili e super veloci per affrontare quest’autunno al meglio.

Per prima cosa vi propongo dei centrifugati perchè, a differenza dei frullati, sono composti esclusivamente da succo e, rispetto ai succhi di frutta, non hanno l’aggiunta di zuccheri. Altro vantaggio dei centrifugati è la velocità e la possibilità di estrarre il succo separandolo dagli scarti lasciando, quasi inalterati, vitamine e sali minerali che solitamente, a causa del surriscaldamento delle lame del frullatore, vengono bruciati. Naturalmente questo vantaggio offerto da centrifughe e, soprattutto da estrattori, consente di utilizzare le proprietà di frutta e verdura per creare bevande capaci di: depurare l’organismo, rafforzare il sistema immunitario, migliorare le funzionalità intestinali e anche dimagrire, in quanto poveri di calorie e utili come spuntini spezza fame.

Vediamo insieme le proprietà di questi due centrifugati

Centrifugato ACE super per rafforzare il sistema immunitario

centrifugato-ace

L’A.C.E. solitamente viene preparato con 2 arance, 1 carota e un limone. La mia variante super ha anche un pezzetto di zenzero fresco e una manciata di acini d’uva nera.

A come Arancia ricca di vitamine C e A, ma anche B (in particolare Tiamina, Riboflavina e vitamina  PP). La vitamina C è importante perchè aiuta a rafforzare il sistema immunitario prevenendo raffreddore e raffreddamenti. Inoltre l’arancia è densa di bioflavonoidi che, assieme alla vitamina C, sono vitali per la ricostruzione del collagene del tessuto connettivo. Rafforzano cosi: ossa, denti, cartilagini, tendini e legamenti. La vitamina A è utile per la salute degli occhi, della pelle e per la prevenzione dalle infezioni. Infine, chi soffre di cellulite sarà felice di apprendere che migliorando la circolazione sanguigna  evita la formazione dell’odiosa buccia d’arancia.

C come Carota colma di beta-carotene: elisir di lunga vita che, oltre ad aiutare noi umani nella tintarella di luna, migliora il sistema: linfatico, nervoso, endocranico e immunitario. La carota rende la nostra pelle più giovane, aiuta i nostri occhi e purifica i vasi sanguigni, idrata, ripara i tessuti cutanei, svolge una funzione antiossidante e lenitiva per l’apparato digerente stimolando anche il flusso mestruale quando è scarso.

L come Limone denso di minerali :calcio, fosforo, ferro, sodio, potassio, rame, zinco, manganese e magnesio. E colmo di vitamine: A, B1, B2, B3, B5, B6, C, E e J. Contiene, inoltre, anche flavonoidi e sostanze antiossidanti come beta-carotene, beta-criptoxanitina, luteina e zeaxantina. Per queste ragioni possiede delle ottime proprietà depurative e antitumorali. Il suo acido citrico aiuta nello scioglimento dei calcoli biliari. E un anti anemico e disinfettante naturale. La presenza di vitamina C contribuisce a bloccare i radicali liberi. La vitamina B3 rinforza i vasi sanguigni.

U come Uva prospera di zuccheri direttamente assimilabili: glucosio, levulosio, mannosio e acidi organici, sali minerali (potassio, ferro, fosforo, calcio, manganese, magnesio, iodio, silicio, cloro e arsenico), vitamine A e del gruppo B e C. Importanti sono le sue proprietà antiossidanti e anticancro.

Z come Zenzero denso di acqua, carboidrati, proteine, amminoacidi e diversi sali minerali come: magnesio, calcio, fosforo, sodio, potassio, ferro, zinco, manganese e vitamine B ed E oltre che olii essenziali. Utile nella prevenzione della gastrite e dell’ulcera intestinale aiuta ad eliminare i gas stimolando la digestione. Gli asiatici usano lo zenzero per curare il raffreddore e la febbre ed aiuta anche in caso di tosse e catarro. Allieva i dolori articolari e muscolari svolgendo una funzione antinfiammatoria e analgesica.

Centrifugato energizzante (pesca, mango e zenzero)

Per ritrovare le energie ed iniziare la giornata al top vi consiglio di preparare un centrifugato fresco e dal sapore irresistibile.

centrifugato-energizzante

 

P come Pesca piena di minerali: sodio, ferro, calcio, fosforo, magnesio, zinco, fluoro, rame, selenio e magnesio. E anche di vitamine: A, B1, B2, B3, B5, B6, C, E, K e J, contiene inoltre: folati, beta-carotene, criptoxantina-beta, lutenia e zeaxantina. Infine è composta da una serie di acidi organici: tartarico, malico, clorogenico e citrico. Una delle sue proprietà è depurativa, ma anche ricostituente e antitumorale. Importante per la pressione sanguigna, protegge gli occhi e possiede ottime proprietà digestive.

M come Mango prospero di vitamina A, B e C, contiene sali minerali fondamentali come calcio, potassio, magnesio, per questo può essere considerato un vero e proprio antistanchezza. Ricco di acqua e fibre è utile per il benessere dell’intestino. Il mango contiene anche lupeol dalle grandi capacità antinfiammatorie e antitumorali. In poche parole è un frutto depurativo che offre benefici anche alla vista e all’abbronzatura, Secondo alcune ricerche, grazie alla presenza degli enzimi aiuta nella perdita di peso visto che combatte grasso e obesità.

5.0 from 3 reviews
Centrifugati: energizzante e ACE per affrontare l'autunno
 
La quantità di zenzero non è precisata perchè va aggiunta in base ai gusti: molto poco se non si ama particolarmente il suo sapore intenso, di più se il suo pizzicore non disturba. Ricetta per 4 persone.
Author:
Recipe type: centrifugati
Ingredients
  • ACE super
  • 1 carota
  • 2 arance
  • 1 limone
  • 1 pezzetto di zenzero
  • 10 chicchi d'uva nera
  • Energizzante
  • 2 pesce
  • 1 mango
  • 1 pezzetto di zenzero
Instructions
  1. ACE super
  2. Lavare, pelare e tagliate a pezzi la frutta e lo zenzero. Inserire nell'apposito contenitore e centrifugare.
  3. Energizzante:
  4. Lavare, pelare e tagliare a pezzetti il mango. Lavare e tagliare a spicci le pesche. Versare mango, pesche e zenzero nella centrifuga.

 

18 Comments on Centrifugati: energizzante e ACE per affrontare l’autunno

  1. lolle
    2 Ottobre 2016 at 21:55 (4 anni ago)

    L’anno scorso la mia centrifuga si è rotta così quest’anno mi sono regalata un estrattore! Questa estate l’ho utilizzato alla grande sia con la frutta che con verdura… in effetti anche con le verdure più insospettabili!!

    Rispondi
    • Audrey
      17 Ottobre 2016 at 18:26 (4 anni ago)

      l’estrattore è decisamente meglio, non vi è ombra di dubbio 😉
      wooow con le verdure è super a presto e buona serata

      Rispondi
  2. Lilli
    2 Ottobre 2016 at 21:58 (4 anni ago)

    Mmm che bontà, me ne hai fatto venire voglia Audrey! Io poi li adoro e li preparo spesso! Ottima ricettina perfetta per questo periodo dell’anno! Bacio grande cara, buona serata!:**<3

    Rispondi
    • Audrey
      17 Ottobre 2016 at 18:31 (4 anni ago)

      anch’io sono troppo buoni e la mattina mettono sprint, non bevendo il caffè mi aiutano a carburare 🙂
      baci :*** <3

      Rispondi
    • Audrey
      17 Ottobre 2016 at 18:31 (4 anni ago)

      a presto 😉

      Rispondi
  3. robbyroby
    3 Ottobre 2016 at 14:45 (4 anni ago)

    ottimi, ciao e buona settimana.

    Rispondi
    • Audrey
      17 Ottobre 2016 at 18:32 (4 anni ago)

      grazie!!! buona settimana a anche a te 😉

      Rispondi
  4. Selene
    4 Ottobre 2016 at 10:28 (4 anni ago)

    Una fonte irresistibile di VITAMINE!!
    bravissima salvo e prima possibile la proverò
    Un bacione

    Rispondi
    • Audrey
      17 Ottobre 2016 at 18:33 (4 anni ago)

      siii!!!grazie cara 🙂
      un bacione e buona serata

      Rispondi
  5. Stefania
    5 Ottobre 2016 at 23:55 (4 anni ago)

    Una vera bontà…io li bevo spesso. Un grazie per la tua ricetta, ottima e stimolante, soprattutto in questa stagione ha la giusta carica di vitamine. Ciao, un abbraccio Stefania

    Rispondi
    • Audrey
      17 Ottobre 2016 at 18:36 (4 anni ago)

      Ciao Stefania,
      io tutte le mattine perchè non bevo il caffè. Grazie per essere passata a presto un abbraccio

      Rispondi
    • Audrey
      17 Ottobre 2016 at 18:39 (4 anni ago)

      🙂
      ciao cara

      Rispondi
  6. Daniela
    10 Ottobre 2016 at 11:23 (4 anni ago)

    Direi che per affrontare i primi freddi, dobbiamo arricchirci di vitamine contenute in questi centrifugati, direi ottimi.
    Grazie Audrey,
    Un caro saluto.
    Dani

    Rispondi
    • Audrey
      17 Ottobre 2016 at 18:39 (4 anni ago)

      Certo, è una bella carica per affrontare l’inverno
      a presto e grazie a te per essere passata
      un abbraccio

      Rispondi
  7. Elisabetta Pagano
    10 Ottobre 2016 at 15:05 (4 anni ago)

    In inverno davvero le vitamine della frutta soprattutto gli agrumi non me li faccio mai mancare! baci

    Rispondi
    • Audrey
      17 Ottobre 2016 at 18:41 (4 anni ago)

      anch’io cara
      baci a presto

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.