“Si può fregare tutti per un certo periodo,
o qualcuno per sempre, ma non si può fregare la mamma.
Legge di Murphy, “Legge del capitano Penny”

I biscotti, come tutti i dolci, profumano di casa, di vecchi ricordi, di mamme e di nonne, ma soprattutto d’amore. Riempiono la cucina con la loro fragranza e, appena sfornati, sembra quasi di sentire la serenità che invade l’ambiante avvolgendo chi li “puccerà” nel latte o nel tè, chi li addenterà golosamente o furtivamente rubandone uno ancora fumante. E poi ci sono i biscotti comprati che fanno riaffiorare dolci pensieri, sono i biscotti nei bustoni, quelli che “a me piacciono gli abbracci perchè hanno il cioccolato” e “io preferisco quelli con le gocce”… E poi, come spesso accade, per un motivo o per un altro, si è costretti a chiudere quel cassettino della memoria assieme a quei sapori che riportavano alla mente la spensieratezza della fanciullezza.

Cosi quella golosità diventa desiderio e quel desiderio voglia di riassaporare un gusto perduto proprio come nel libro “Estasi culinarie” di Muriel Barbery  ove si affermava:

Nessuno di noi aveva più fame, ma è proprio questo il bello del momento dei dolci: tutta la loro raffinatezza si coglie solo quando non li mangiamo per placare la fame, solo quando l’orgia di dolcezza zuccherina non soddisfa un bisogno primario, ma ci ricopre il palato di tutta la benevolenza del mondo…

Cosa devo dirvi di più? Sappiatelo, se il Mulino Bianco non mi fa le Macine gluten free io mi trasformo in Antonio Banderas versione femminile e con le mie galline (non ne ho solo una come lui, ma tante), mi rimbocco le maniche per creare la copia perfetta. Alla faccia dello spagnolo, della famiglia da pubblicità e anche dei “nascondini” che essendo celiaca non ho mai potuto scoprire come sono. Bene, oggi faccio concorrenza alla Macine mostrandovi la  versione del Mulino Rosa,differente perchè senza glutine ma buona visto che è fatta con amore.

Prep time 
Cook time 
Total time 
Ricetta Mulino Bianco modificata dalla sottoscritta per renderla senza glutine. All’incirca 40-45 biscotti.
Author: Audrey
Recipe type: Dessert
Cuisine: Italian
Serves: 30mins
Ingredients
  • 250 gr di farina di riso rimacinata finissima
  • 50 gr di maizena
  • 75 gr di zucchero a velo
  • 50 gr di burro alta qualità
  • 50 gr di margarina vegetale alta qualità
  • 1 uovo piccolo
  • 2 cucchiai e ½ di panna da montare
  • la scorza grattugiata di un limone
  • ½ bustina di lievito
  • un pizzico di sale
Instructions
  1. Versare, in una ciotola, le due farine, lo zucchero, il lievito e il sale e mescolare. Aggiungere burro e margarina ammorbiditi e lavorare con l’aiuto di una marisa. Sbattere l’uovo e unirlo al composto assieme alla panna e alla scorza di limone, mescolare e lavorare con le mani sino ad ottenere un impasto morbido , liscio e friabile. Con l’aiuto di una formina rotonda o con un bicchiere da cicchetto creare dei cerchietti e forarli al centro con un beccuccio di un sac à poche. Infornare per 10-15 minuti a 180 °C forno ventilato.
Notes
Questi biscotti si conservano bene per 15 giorni se chiusi in una scatola di latta e posti in un ambiente fresco e asciutto.

macine senza glutine step by step

Tanti auguri a tutte le mamme che metto al primo posto la felicità dei propri figli. A quelle che hanno sempre il sorriso nonostante la stanchezza. Alle mamme inebriate dalla gioia di essere una famiglia e stare insieme anche se a volte è dura. Alle mamme che sbagliano ma solo per eccesso d’amore. Alle mamma: quelle che lo sono nel cuore anche se il sangue è diverso.

26 Comments on Macine Mulino Bianco senza glutine fatte in casa

  1. Tomaso
    8 Maggio 2016 at 19:11 (3 anni ago)

    Cara Audrey, come sempre i tuoi post ci fanno vedere le perfezione di co che sai fare, immagino la bontà di questi biscotti, che io li sento già in gola:)
    Ciao e buona giornata dalla Mamma cara amica.
    Tomaso

    Rispondi
    • Audrey
      14 Maggio 2016 at 18:47 (3 anni ago)

      Ciao Tomaso,
      sei sempre gentilissimo!! grazie mille!!!
      Buona serata e un abbraccio a te e alla tua famiglia 😀

      Rispondi
    • Audrey
      14 Maggio 2016 at 18:44 (3 anni ago)

      grazie cavaliere
      a presto

      Rispondi
  2. Lilli
    8 Maggio 2016 at 21:59 (3 anni ago)

    Tu sei anche più bella e brava di Banderas! Anzi, io voto per le Macine senza glutine e le tue devono essere assai golose, me ne hai fatto venire una voglia matta ora! Complimenti Audrey, trovi sempre la soluzione e la ricetta giusta per soddisfare tutti. Un abbraccio grande! <3

    Rispondi
    • Audrey
      14 Maggio 2016 at 18:44 (3 anni ago)

      😀 cosi mi fate arrossire!!! Banderas è pur sempre Banderas ahauahuahau
      Graziiiieeeee!!! Ci provo perchè ci tengo tanto e spero sempre di fare felici anche gli altri 😀
      Un abbraccione enorme <3 <3

      Rispondi
  3. elisabetta
    9 Maggio 2016 at 11:10 (3 anni ago)

    Fantastiche queste macine, sono anche più belle delle originali e sono sicura anche più buone e genuine! baci

    Rispondi
    • Audrey
      14 Maggio 2016 at 18:42 (3 anni ago)

      grazieee!!! *__* ho fatto del mio meglio di buone sono buone 😉
      bacioni

      Rispondi
  4. Veronica
    9 Maggio 2016 at 18:58 (3 anni ago)

    E a me le macine del mulino rosa piacciono di più di quello bianco ?. Complimenti Cara sono perfetti?

    Rispondi
    • Audrey
      14 Maggio 2016 at 18:42 (3 anni ago)

      oh!! grazie cara!!! un abbraccione

      Rispondi
  5. robbyroby
    10 Maggio 2016 at 0:41 (3 anni ago)

    Una ricetta super golosa. Ciao

    Rispondi
    • Audrey
      14 Maggio 2016 at 18:41 (3 anni ago)

      grazie cara
      a presto

      Rispondi
  6. antonella
    10 Maggio 2016 at 14:17 (3 anni ago)

    Ciao Banderas in gonnella, sei bravissima…quelle Macine hanno tutta l’aria di essere perfette! Complimenti per le splendide fotografie.
    Un abbraccio.
    Antonella

    Rispondi
    • Audrey
      14 Maggio 2016 at 18:41 (3 anni ago)

      ahuahuahua ciao cara, diciamo che ci ho provato!!! 😉
      grazie mille!! sto cercando di migliorare
      Un abbraccione

      Rispondi
  7. Stefania
    10 Maggio 2016 at 17:42 (3 anni ago)

    Ma vuoi proprio tentarci e conquistarci con queste tue proposte di cucina…una ricetta che appaga il palato… sono golosa, purtroppo devo trattenermi un po’, ma sei sempre bravissima. Ciao e grazie. Un abbraccio, Stefania

    Rispondi
    • Audrey
      14 Maggio 2016 at 18:20 (3 anni ago)

      Ciao Stefania,
      si, l’idea era quella di tentarvi. Ah, anch’io sono super golosa e non dovrei per una serie di ragioni.
      Un bacione e grazie mille!!!
      😀

      Rispondi
  8. Vanessa
    10 Maggio 2016 at 20:06 (3 anni ago)

    Sei la versione femminile di Banderas ma sicuramente più brava!?? Queste macine saranno sicuramente più gustose e genuine! W IL MULINO ROSA!? Ti ho nominata per un premio, passa sul mio blog per sapere di più! Baci!?

    Rispondi
    • Audrey
      14 Maggio 2016 at 18:15 (3 anni ago)

      oh!! grazieee!!! 😀
      Più gustose non lo so visto che non mi ricordo perfettamente il sapore, ma sono sicuramente buone e genuine
      oh grazie passo subito
      un abbraccione
      kiss kiss :* :*

      Rispondi
  9. llolle
    11 Maggio 2016 at 18:00 (3 anni ago)

    Se te la devo dire tutta io preferisco la tua versione gluten-free!! Brava, è così che si fa!!

    Rispondi
    • Audrey
      14 Maggio 2016 at 18:13 (3 anni ago)

      grazieee!! buona serata a presto 😀

      Rispondi
  10. beatris
    15 Maggio 2016 at 8:31 (3 anni ago)

    Che meraviglia questi biscottini senza glutine, teneri e delicati, si presentano deliziosi, grazie per la ricetta!
    Donna sempre piena di idee! I miei complimenti!
    Un abbraccio e buona domenica da Beatris

    Rispondi
    • Audrey
      15 Maggio 2016 at 14:42 (3 anni ago)

      grazie mille!!! troppo buona!!
      Buona domenica anche a te
      un abbraccione

      Rispondi
  11. makeupnonsolo
    15 Maggio 2016 at 18:59 (3 anni ago)

    non faccio mai tanti biscotti, però mi hai fatto venire voglia di impastare un po’ 🙂

    Rispondi
    • Audrey
      19 Maggio 2016 at 17:22 (3 anni ago)

      allora sono super contenta, vuol dire che ti ho tentata 😉

      Rispondi
  12. clibi
    3 Giugno 2016 at 13:57 (3 anni ago)

    Che aspetto delizioso

    Rispondi
    • Audrey
      4 Giugno 2016 at 21:35 (3 anni ago)

      grazieee!!!

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.