La Puglia non è solo una meta turistica prettamente estiva ma grazie alle sue tradizioni, ai suoi angoletti caratteristici e alle città sempre pronte a sorprendere con qualcosa di magico, anche nel periodo natalizio, riesce ad emozionare, incantare e conquistare, grandi e piccini, con eventi, sagre e mercatini. Oggi, per la rubrica “a spasso per la Puglia” vi presento Monopoli o come viene comunemente chiamata in dialetto “Menòple”, un comune di all’incirca 50.000 abitanti, appartenente alla città metropolitana di Bari. Qui, tra le vie del centro storico, oltre alle solite luminarie, agli alberi vestiti a festa, concerti, presepi viventi e quant’altro, si è deciso di stupire, cittadini e non, con videoproiezioni a tema natalizio. Ovviamente della città, dei suoi monumenti, piazze, chiese e di tutto quello che può offrire ad un turista ne parleremo più in là. Quello che faremo adesso, invece, è un bel giretto lungo i suoi vicoli godendoci la bellezza della semplicità e l’atmosfera del Natale.

Per prima cosa cliccate sul video per avviare la musica e poi rilassatevi, prendetevi  qualche minuto per voi e camminate con me.

Siete pronti? Allora guardate la foto in basso, ci troviamo di fronte a Via San Domenico, la prima strada del nostro tour. Ad attirare l’attenzione sul muro dell’immensa palazzina, adiacente alla sede del comune e situata a due passi dalla bellissima chiesa di San Francesco D’Assisi, vi sono le prime stelle che, come una dolce neve, cadono lungo le sue pareti.monopoli-chesa san francescoGirando subito a sinistra e proseguendo per Via Giuseppe Garibaldi, lungo gli stretti vicoli, è bello ammirare le luci esposte sui balconi, le vetrinette dei negozi adornate a festa e ritrovarsi, senza nemmeno rendersene conto, nei pressi della Biblioteca Comunale.monopoli-luci nataleEccoci in Piazza Garibaldi dove le band musicali che, durante il periodo estivo, si esibiscono sullo spiazzo colmo di tavolini dei vari bar riempiendo la scena, lasciano spazio ad un tripudio di stelline capaci d’ incantare i passanti rendendo diversa dal solito la facciata della Biblioteca “Prospero Rendella”,monopoli-luci natale 2Costeggiando la via del porto e attraversando il piccolo arco che conduce verso il Castello di Carlo V, già da lontano è possibile intravedere, nel buio della notte, delle piccole stelline che nella loro modernità si sposano perfettamente con il passato.monopoli-luci nalate castello carlo VIl Castello di Carlo V è un fortilizio situato in riva al mare nato come caserma spagnola. Costruito con i soldi dei cittadini, nella seconda metà del XIV sec., con il tempo si trasformò in un palazzo civico e successivamente in un teatro.monopoli-castello carlo v

Il nostro tour prosegue percorrendo il Lungomare Santa Maria, sulla destra è possibile vedere le case di un tempo piene di altissimi scalini e stanze piccole costruite su più piani. Sulla sinistra, invece, vi è un vecchio cannone. Dirigendoci verso Via San Vito, in breve tempo, si giunge alla Porta Vecchia.monopoli-luci natale natività porta vecchia

Qui, sul muro del vecchio muraglione, è riflessa l’immagine più bella e significativa del Natale: la natività. Il mare è uno specchio ed il riverbero delle luci riflette l’immagine su di esso creando un gioco colmo di ombre e colori al quanto singolare.

monopoli-natività porta vecchia

Siamo vicini all’ultima tappa, costeggiando Via Argento si arriva presso l’immensa e maestosa Cattedrale della città ed in fine in Piazza XX Settembre, ove il nostro giro si conclude con una stella cometa che cambia colore.

monopoli-piazza XX settembre

Il Natale, bambino mio, è l’amore in azione. Ogni volta che amiamo, ogni volta che doniamo, è Natale. (Dale Evans)

Audrey 16 dicembre
Questo post e  Calendario dell’Avvento sono dedicati al piccolo Alessandro che ci ha lasciati la notte del 23 novembre per trasformarsi in un magnifico angelo. Ho pensato molto ad una dedica speciale per questo bimbo e alla fine credo che non vi sia nulla di più bello di una passeggiata spensierata, un piccolo regalo che spero lo faccia sorridere da lassù. Domani la finestrella sarà aperta sul blog Sciarada-Animamundi

 

18 Comments on Natale in città – Monopoli (Calendario dell’Avvento dedicato ad Alessandro)

  1. Johakim
    16 Dicembre 2015 at 9:59 (4 anni ago)

    Io credo che questo “viaggio” sarà particolarmente apprezzato dalla famiglia di Ale.
    Pur non conoscendoli, li hai portati per un istante virtualmente… a casa loro.
    Credo che tutti loro, con Ale, abbiano giocato, corso, passeggiato, si siano stretti per mano, si siano innamorati in una di quelle vie.. se non proprio di quella città, di una parecchio vicina!

    Sorridi ancora stretto a noi, SuperAle!!

    Rispondi
    • Audrey
      23 Dicembre 2015 at 12:00 (4 anni ago)

      Lo spero davvero tanto perchè ho scritto il post nella speranza di ricordarlo nel modo giusto.
      Si, non lo sapevo, non avevo la minima idea delle loro origini, quindi sono felice di aver scelto la Puglia.
      a presto

      Rispondi
  2. Stefania
    16 Dicembre 2015 at 10:27 (4 anni ago)

    Grazie..grazie Audrey, ci hai presentato un tour suggestivo..in cui si respira tutta l’aria delle feste…con leggerezza e semplicità. Mi piacerebbe avere l’opportunità di visitare Monopoli, una bella città! Ho apprezzato molto. Buon Avvento a te, un abbraccio Stefania

    Rispondi
    • Audrey
      23 Dicembre 2015 at 12:02 (4 anni ago)

      Ciao Stefania,
      grazie a te per essere passata. Grazie a te perchè è bello leggere che sono riuscita a farvi fare un bel giretto per le strade di questa città in maniera spensierata e semplice. Anche se in ritardo Buon Avvento anche a te
      un abbraccione

      Rispondi
  3. Nadia
    16 Dicembre 2015 at 10:44 (4 anni ago)

    La puglia è anche la terra d’origine di Ale, dove ha passato tanti momenti felici con la sua famiglia i suoi cugini la sua zia Laura la sua Nonna Maria…a voi il via ai meravigliosi ricordi e a tutti i momenti che insieme a lui,stretto nel vostro cuore, ancora verranno in questa accogliente e magnifica terra…ciao angelo!
    Un bacio grande Nadia

    Rispondi
    • Audrey
      23 Dicembre 2015 at 12:06 (4 anni ago)

      Sono molto felice di scoprire di aver scelto una terra che per lui e la sua famiglia era ed è casa.
      Saluto anch’io questo piccolo angelo

      Rispondi
  4. Chicchina
    16 Dicembre 2015 at 16:10 (4 anni ago)

    Ti incontro solo adesso seguendo il filo sottile che unisce tanti di noi nel ricordo di Alessandro,grazie alla passione ed alla sensibilità di Sciarada.Dai precedenti commenti credo che Ale apprezzerà questa serena passeggiata per luoghi da lui conosciuti.Un buon Avvento.

    Rispondi
    • Audrey
      23 Dicembre 2015 at 12:11 (4 anni ago)

      Ciao Chicchina,
      grazie per essere passata e grazie per le tue parole. Concordo con te l’idea di Sciarada è stata molto bella. Lo spero, volevo dedicargli un post semplice ma al contempo pieno di piccole scoperte perchè per i bambina la vita dovrebbe essere soprattutto questo scoperta senza malattie nè dolori.
      Anche se in ritardo Buon avvento

      Rispondi
  5. antonella
    16 Dicembre 2015 at 18:02 (4 anni ago)

    Ciao Audrey, un bellissimo post reso ancora più bello dal fatto che, senza saperlo, hai scelto di regalare ad Alessandro un pezzetto della sua terra, una terra dove è stato felice. La scenografia è splendida e hai saputo farcela assaporare al meglio.
    Un bacione.
    Antonella

    Rispondi
    • Audrey
      23 Dicembre 2015 at 12:12 (4 anni ago)

      Ciao Antonella,
      grazie!!! spero davvero che piaccia e dia un attimo di gioia alla sua famiglia.
      Un bacione a presto

      Rispondi
    • Audrey
      23 Dicembre 2015 at 12:15 (4 anni ago)

      Ciao Tiziano,
      grazie mille per questo bellissimo pensiero.
      Buon Natale anche a te e alla tua famiglia, spero siano giorni magici e meravigliosi 😉 😀

      Rispondi
  6. Tomaso
    17 Dicembre 2015 at 8:47 (4 anni ago)

    Cara Audrey, in fretta sono passato pure io per farti tanti e tanti auguri di un buon Natale sereno e felice, e di un nuovo anno 2016 con la speranza che sia generoso con tutti noi.
    Ciao e buona giornata cara amica, con unforte abbraccio.
    Tomaso

    Rispondi
    • Audrey
      23 Dicembre 2015 at 12:15 (4 anni ago)

      Ciao Tomaso,
      grazieeeee!!! Auguro anche a te, a tua moglie e naturalmente a figli, nipoti, nuore ecc. un felice e meraviglioso Natale e un nuovo anno ricco di belle sorprese e novità.
      Buona giornata e un mega abbraccio anche a te 😀

      Rispondi
  7. Vale
    17 Dicembre 2015 at 15:15 (4 anni ago)

    che meraviglia queste foto! Grazie mille per averle condivise con noi! Magia pura.
    Tantissimi auguri pieni di affetto per tutto! Buon Natale

    Rispondi
    • Audrey
      23 Dicembre 2015 at 12:16 (4 anni ago)

      grazie!!! soprattutto per essere passata
      tantissimi auguri anche a te un mega abbraccione

      Rispondi
  8. lolle
    17 Dicembre 2015 at 16:17 (4 anni ago)

    Ho apprezzato moltissimo questa meravigliosa passeggiata, Monopoli non la conosco, sono venuta in Puglia una volta sola ma mi è rimasta nel cuore… Apprezzo anche la scelta musicale!

    E il piccolo Alessandro, in cielo sorriderà…

    A presto

    Rispondi
    • Audrey
      23 Dicembre 2015 at 12:17 (4 anni ago)

      😉 ne sono felice!
      grazie per essere passata a presto

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.