Nicolas Barreau, prima delle vacanze di Natale, è tornato con un nuovo, breve ma dolcissimo e golosissimo romanzo. La copertina, come sempre, ci mostra uno scorcio della romantica Parigi, una donna che indossa qualcosa di rosso e una coppia. “La ricetta del vero amore“, cosi si intitola questo prequel del “Gli ingredienti segreti dell’amore“, è una storia che mescola magia e ricette meravigliose in quello che può essere definito un connubio perfetto che, nel giro di poche ma intense pagine, ci conduce nella vita di Henri Bredin, padre della dolcissima e romantica Aurélie Bredin, del famoso ristorante “le temps des cerises”. Difatti, con questo libro, Nicolas ci racconta quella che fu la storia d’amore del padre e della madre di Aurélie portandoci verso la scoperta della nascita del ristorante di famiglia. Dopo averci fatto appassionare alla vita, alla cucina de “le temps des cerises”, alla fragilità e delicatezza di questa giovane donna, attraverso il suo romanzo d’esordio. Oggi, Nicolas Barreau, ci offre un tuffo nel passato regalandoci un menù speciale e un sogno d’amore.

TRAMA:

Henri studia letteratura, è giovane, timido e spesso solo. Un giorno la sua vita cambia inevitabilmente dopo all’ingresso in aula, durante la lezione del prof. Caspari, di una giovane ritardataria cronica: Valérie Castel. Da quel preciso momento Henri si pone un unico obiettivo: avere almeno l’occasione di parlare con quel affascinante, incredibile e speciale essere umano. Fortunatamente, dopo qualche tempo, il tanto atteso sogno si realizza. I mesi passano, i due diventano amici e Valérie, per le vacanze, parte per l’Italia ove conosce Alessandro, la sua nuova fiamma. Henri, dopo un primo momento di rabbia, dolore e resa, scova un vecchio libro colmo di filtri e pozioni. Così nonostante l’incertezza e la vergogna, decide di giocarsi la sia ultima carta preparando la cena perfetta e l’elisir d’amore, quello che gli avrebbe permesso di conquistare il cuore della donna della sua vita. Magicamente la serata trascorre piacevolmente tra complimenti, lusinghe e imprevisti. Hanri, convinto di aver finalmente ottenuto l’amore della sua futura moglie grazie al libro degli incantesimi, si gode quell’attimo di felicità sospirando trasognante. Però, ben presto, ricostruendo la serata, apprende che la scintilla è scattata senza nessuno artificio e che quella notte avvolta nella delizia di un menù speciale è decisamente il frutto del vero amore.

ALCUNE FRASI DEL LIBRO

” Fuori era buoi, e forse quello sarebbe potuto essere il momento decisivo, ma me lo lasciai sfuggire, come spesso nella vita ci lasciamo sfuggire un’occasione  che non riconosciamo al volo”

 

“Non avevo un briciolo di speranza e saperlo mi faceva diventare pazzo. Vagavo per ore  sulla riva della Senna cercando un modo per affrontare la dura realtà: avevo trovato la donna che avrei potuto amare come nessun’altra al mondo e l’avevo perduta”

 

“Mentre me ne stavo sdraiato sul letto a fissare il soffitto, coniai addirittura una parola nuova per descrivere il mio rapporto con Valérie: amourté, un misto tra amour e amitié, per me il più prezioso dei sentimenti”

 

“Chiunque abbia amato almeno una volta nella vita senza essere corrisposto sa che siamo pronti a fare le cose più insensate nella speranza di raggiungere il nostro scopo”

 

“In quel momento non sapevo ancora che a volte la vita non concede molto tempo a due persone, nemmeno se sono fatte l’una per l’altra” 

 

PRESTO SCOPRIREMO ASSIEME ANCHE ALCUNE DELLE RICETTE DEI MENù DI BARREAU…quindi non perdete d’occhio “L’atelier du Fantastique”

65 Comments on La ricetta del vero amore- Nicolas Barreau

  1. Mariangela Circosta
    7 Gennaio 2015 at 20:39 (6 anni ago)

    Ciao carissima e buon anno, mi piace molto la trama di questo libro! Complimenti hai anche riportato delle frasi molto interessanti, io preferisco l'ultima; secondo me bisogna vivere ogni momento intensamente con la persona amata!

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      9 Gennaio 2015 at 17:18 (6 anni ago)

      Ciao Mariangela,
      grazie!!! buon anno anche a te 😉
      concordo con te gli attimi non vanno mai sprecati
      a presto cara

      Rispondi
  2. Lilli
    7 Gennaio 2015 at 21:01 (6 anni ago)

    Ciao Audrey! E' il genere di lettura di cui avrei bisogno in questo periodo, grazie per la recensione, mi piacerebbe acquistarlo. Ora sono anche curiosa di sapere quali ricettine preparerai 😛 Un bacione grande e buonanotte! <3

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      9 Gennaio 2015 at 17:21 (6 anni ago)

      Ciao Lilli,
      costa poco, solo 9 euro il cartaceo 😉
      Le scoprirai presto anche se una alla volta
      bacione e buona serata tasoro :** <3

      Rispondi
  3. MikiMoz
    7 Gennaio 2015 at 21:27 (6 anni ago)

    Per le ricette sarò qui, sorellastra… ma il libro non è proprio il mio genere^^

    Moz-

    Rispondi
  4. Ali Ce
    7 Gennaio 2015 at 21:38 (6 anni ago)

    vado subito a vedere quanto costa la versione per il Kindle! 🙂

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      9 Gennaio 2015 at 17:23 (6 anni ago)

      costerà pochissimo!!! Il cartaceo stava 9 euro e con lo sconto Feltrinelli l'ho pagato meno di 7.

      Rispondi
  5. Federica
    7 Gennaio 2015 at 23:08 (6 anni ago)

    io ho gli ingredienti segreti dell'amore che mi aspetta sul comodino italiano. se mi piacerà leggerò anche questo! 🙂

    Rispondi
  6. Tavolartegusto
    8 Gennaio 2015 at 9:28 (6 anni ago)

    Questo natale i miei regali sono stati principalmente libri… alcuni di cucina, alcuni di buona lettura… segno il tuo suggerimento per le prossime occasioni… ogni tanto leggere qualcosa che mi fa tornare indietro nel tempo è davvero un toccasana, stimolare i ricordi e la fantasia… rende vivi… grazie :**

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      9 Gennaio 2015 at 17:26 (6 anni ago)

      Davvero? bellissimo!!! Io non ho ricevuto nemmeno un libricino quest'anno mentre l'anno scorso -.-' .
      Questo è un bel libro, perfetto sei vuoi una lettura leggera con lieto fin.
      grazie a te cara
      bacione :**

      Rispondi
  7. www.selodicecoco.it
    8 Gennaio 2015 at 18:59 (6 anni ago)

    Mi piacciono le letture romantiche, lo vorrei proprio leggere! Baci Elisabetta

    Rispondi
  8. Patalice
    8 Gennaio 2015 at 19:54 (6 anni ago)

    l'autore è un tantino troppo zuccheroso per il mio genere in effetti…

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      9 Gennaio 2015 at 17:31 (6 anni ago)

      Se non ti piace il genere si.
      Io di solito non leggo libri cosi smielosi però lui mi piace 😉

      Rispondi
  9. Valentina
    8 Gennaio 2015 at 20:10 (6 anni ago)

    Ciao tesoro <3 Questo romanzo deve essere bellissimo, grazie per il bel post che hai condiviso con noi! Amica non scusarti per il poco tempo perché tu sei sempre presente e per questo ti ringrazio tanto, sei speciale! <3 Tvtb un abbraccio grandissimo!

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      9 Gennaio 2015 at 17:33 (6 anni ago)

      Ciaooooo tesoro,
      è molto carino soprattutto perchè è collegato con il primo romanzo e perchè racchiude al suo interno ricette molto interessanti.
      Ultimamente non riesco più ad essere presente come prima e questo mi fa sentire in colpa nei vostri confronti, ma appena posso passo sempre dai miei preferiti 😉
      quella speciale sai tua tesò <3 tvtb
      abbraccione immenso :*

      Rispondi
  10. bear's house
    8 Gennaio 2015 at 20:55 (6 anni ago)

    Divertente la trama. La perfetta "ricetta" 😉 per una commedia d'amore. Grazie del bellissimo commento al mio blog. 😉 Un abbraccio e BUON ANNO!!! NI

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      9 Gennaio 2015 at 17:35 (6 anni ago)

      si, molto carina soprattutto perchè l'amororamente è raccontato dal punto di vista di un uomo
      prego!!! 😀
      un abbraccione e buon anno anche a te

      Rispondi
  11. pastaenonsolo.it
    8 Gennaio 2015 at 21:29 (6 anni ago)

    con quello che è successo ieri, è bello concedersi una buona lettura di sani sentimenti. Ti ringrazio per la segnalazione e per la bellissima recensione, un abbraccio.

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      9 Gennaio 2015 at 17:40 (6 anni ago)

      dopo quello che è successo servirebbe il sogno di un mondo migliore.
      grazie a te per essere passata
      abbraccione

      Rispondi
  12. Venere .InViola
    9 Gennaio 2015 at 9:10 (6 anni ago)

    il libro sembra dolce e carino

    Auguri di buon anno 🙂

    Rispondi
  13. Beatris
    9 Gennaio 2015 at 11:06 (6 anni ago)

    Si lo cercherò in biblioteca e lo leggerò, la trama mi piace, tu le sai sempre scrivere così chiare da invogliare alla lettura!
    Un abbraccio e buona giornata da Beatris

    Rispondi
  14. Giuls A
    9 Gennaio 2015 at 12:21 (6 anni ago)

    Ciao cara!
    Mi hai fatto venire voglia di leggere un bel libro d'amore!
    Baci baci

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      9 Gennaio 2015 at 17:47 (6 anni ago)

      si!!! Capisco, con una bimba piccola è difficile avere tempo per se.
      😉 grazieee!!!

      Rispondi
  15. atelierdufantastique
    9 Gennaio 2015 at 17:29 (6 anni ago)

    commento
    @antonella il tempo ritrovato (eliminato per errore)
    Ciao Audrey, come sai non è il mio genere di lettura, però mi piace molto il modo in cui ne hai parlato e…aspetto le ricette.
    Un abbraccio.
    Antonella

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      9 Gennaio 2015 at 17:48 (6 anni ago)

      Ciao Antonella,
      si, conosco i tuoi gusti. Come sai di solito nemmeno io leggo roba tanto romantica ma lui mi piace perchè ha sempre qualcosa di misterioso nei suoi racconti. Un rosa dipinto di giallo 😉
      un abbraccione

      Rispondi
  16. Silvia
    9 Gennaio 2015 at 21:31 (6 anni ago)

    Ciao Audrey, un saluto veloce per augurarti un buon 2015! E complimenti per la foto che hai messo nella copertina del blog, è bellissima e si addice perfettamente al tuo blog!

    Rispondi
  17. Andrea Pizzato
    11 Gennaio 2015 at 8:16 (6 anni ago)

    beh sembra davvero interessante!! meglio l'amore naturale e spontaneo che quello con l'incantesimo!! buona domenica!! ciao Andrea

    Rispondi
  18. Paola
    12 Gennaio 2015 at 9:15 (6 anni ago)

    Ciao Audrey, non conosco questo autore, mi segno nome e titolo comunque. Io sto per iniziare a leggere un romanzo di Carofiglio, mi piace molto come scrittore, tu hai mai letto i suoi libri?
    Paola
    http://www.lechicchedipaola.it/

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      14 Gennaio 2015 at 17:46 (6 anni ago)

      No, non ho letto nulla di suo ma tutti ne parlano bene. In verità è nella mia lista per i prossimi acquisti 😉
      baci

      Rispondi
  19. Tiziano
    12 Gennaio 2015 at 15:10 (6 anni ago)

    Ciao Audrey, ho sentito che qualcuno a compiuto gli anni in ritardo ti faccio gli auguri per cento di questi giorni un caro e amichevole saluto da
    Tiziano.

    Rispondi
  20. Valentina
    12 Gennaio 2015 at 19:37 (6 anni ago)

    Ciao tesorino, un saluto e un abbraccio stretto <3 Buon inizio settimana 🙂 <3

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      14 Gennaio 2015 at 17:49 (6 anni ago)

      Ciao Vale,
      grazie tesoro un abbraccio strettissimo anche a te <3 <3
      bacioni e buona serata :*

      Rispondi
  21. lolle
    12 Gennaio 2015 at 20:22 (6 anni ago)

    Ciao Audrey, è sempre un piacere passare di qua!
    Avevo letto "Gli ingredienti segreti dell'amore" proprio grazie ad un tuo post, non mi resta che mettere anche questo nuovo libro nella mia lista di lettura… e nel frattempo attendo le ricette!
    Buona serata

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      14 Gennaio 2015 at 17:50 (6 anni ago)

      grazie!!!
      se ti è piaciuto non puoi non leggerlo, ti fa scoprire cose carine su quel bel ristornate 😉
      buona serata a presto 😉

      Rispondi
  22. pastaenonsolo.it
    12 Gennaio 2015 at 21:21 (6 anni ago)

    ti ringrazio per la segnalazione, sinceramente non lo conoscevo. Un abbraccio!!

    Rispondi
  23. Cettina G.
    13 Gennaio 2015 at 17:05 (6 anni ago)

    Un bel libro stimolante nel suo genere.
    Un caro abbraccio

    Rispondi
  24. Manuela Vitulli
    19 Gennaio 2015 at 9:31 (6 anni ago)

    mi unisco a Moz.. devo ammettere che il libro non è il mio genere! Ma è bello che tu ne parli! 😀
    Ti abbraccio e buon anno! 😀

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      21 Gennaio 2015 at 16:21 (6 anni ago)

      eh, lo so ma devo accontentare un po' tutti proponendo generi differenti. 😀
      un abbraccione bella

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.