Nati a Torino, nel lontano 1996, i SubsOnicA entrarono nel panorama musicale italiano, conquistando la generazione dell’epoca, grazie al loro alternative rock.
Il gruppo si  compose attraverso l’unione di alcuni dei migliori esponenti della scena musicale alternativa torinese, difatti, Boosta e Samuel suonavano negli “Amici di Roland“, Pierfunk aveva collaborato con la Vanoni e Marcella Bella mentre Max era uno dei componenti del gruppo “Africa Unite“. Il termine SubsOnicA, invece, mette insieme la parola “sonica” di una canzone del Marlene Kuntz, scelta da Samuel. E il prefisso “Sub” che deriva da “subacqueo” proposta da Max perchè titolo di un testo che aveva scritto per gli Africa Unite. Il loro primo demo, naturalmente autoprodotto, conteneva 5 brani e gli permise di firmare un contratto con la casa discografica Mescal, etichetta discografica indipendente fondata, nel 1993, da Luciano Ligabue e Valerio Soave.
Nella primavera del 1997 il singolo Istantanee anticipò il primo disco mentre,  nel 1998, arrivarono i primi concerti in giro per l’Italia. Uscirono poi “Cose che non ho“, “Radioestensioni” e “Preso blu“, quest’ultimo brano aveva in allegato due brani strumentali che vennero poi remixati e pubblicati in Inghilterra dalla Lacerba. Altro grande successo fu il testo “U.F.O.” che si piazzò al settimo posto nella classifica della rivista inglese Dj Magazine. A fine settembre arrivò la collaborazione con i 99 Posse nel video “Me siente“, successone dell’epoca.
Il loro genere conquistò tutti perchè univa i suoni elettronici di etichette inglesi come Ninjature e Mo’ Wax, alle nuove frontiere ritmiche della jungle dei Giungla Nord, oltre ai primi esperimenti dei Chemical Brothers. Nel 1999 composero “Colpo di Pistola” che anticipò il super album Microchip emozionale. Nel 2000 il gruppo approdò a Sanremo con il brano “Tutti i miei sbagli” e anche se la canzone si posizionò all’undicesimo posto diventò, in poco tempo, il singolo italiano più venduto. Con “Discoteca labirinto” arrivò, invece, il primo video esperimento musicale per persone audiolese in collaborazione con Morgan dei Bluvertigo. Due anni dopo “Nuvole rapide” conquistò tutti assieme a “Nuova ossessione“. Il 12 ottobre del 2007 il gruppo ritornò sulla scena con  “La glaciazione“, l’anno seguente con  “L’ultima risposta” e poi con  “Nel vuoto per mano“, “SubVolley“, “Eden“e “Istrice“. Il 28 maggio del 2014, viene lanciato “Lazzaro” e il 5 settembre arriva “Di domenica” che precede l’uscita del loro nuovo album “Una nave in una foresta“.

DI DOMENICA
Sai che c’è, ormai è giorno, è domenica
non avrai paura di me né di un peccato
Nel vuoto del letto dolce di una domenica
sono cambiamenti solo se spaventano
sono sentimenti
Anche se domani sarò un rimorso
forse puoi abbandonarti di domenica
Sono cambiamenti
solo se spaventano
sono sentimenti
Tutti i giuramenti
oggi che è domenica
sono adolescenti
Capovolgi il tuo destino
sarò sempre qua, sarò sempre qua
capovolgi il tuo cuscino
di domenica
di domenica
Sono cambiamenti
solo se spaventano
sono sentimenti
Tutti i giuramenti
oggi che è domenica
sono adolescenti
Sono cambiamenti
solo se spaventano,
ono sentimenti
tutti i giuramenti
oggi che è domenica
sono adolescenti

LAZZARO

Alzati e cammina per scoprire di essere vivo come non mai

Lazzaro stamattina

e resuscita un pezzo alla volta la volontà

ora che sei un’emozione scaduta

ora che sei una certezza tradita

ora che sei un’ambizione svenduta

chiuso nel tuo sepolcro

quello che avevi oggi non vale più

hai studiato, creduto, lottato e sofferto

c’era un sorriso negli occhi non c’è più

col futuro qualcuno ha giocato d’azzardo

alzati e cammina per scoprire di essere come non mai

Lazzaro

stamattina e resuscita un pezzo alla volta la volontà

ora sei una protesta ammaestrata

ora che sei una carezza svogliata

ora che sei una speranza piegata

chiuso nel tuo sporco

alzati e cammina

per scoprire di essere vivo come non mai

Lazzaro

stamattina e resuscita un pezzo alla volta la volontà

un pezzo alla volta

un pezzo alla volta

ci hai creduto oggi c’è un più

hai discusso sprecato amato sofferto

un’ipoteca sulla tua dignità

sei un crudele silenzio delle notti insonni

alzati e cammina

per scoprire di essere vivo come non mai

Lazzaro

stamattina e resuscita un pezzo alla volta la volontà

un pezzo alla volta

un pezzo alla volta

c’era un volta non c’è più

mentre l’unica che resta davvero sei tu

Siti utili: Subsonica

GIFdidomenica

50 Comments on SubsOnicA: tra Lazzaro e Di domenica

    • atelierdufantastique
      23 Novembre 2014 at 14:16 (5 anni ago)

      beh!! la musica è qualcosa di estremamente soggettivo quindi grazie x aver letto lo stesso

      Rispondi
  1. Any
    18 Novembre 2014 at 18:30 (5 anni ago)

    Ciao Audrey, ultimamente sono un po' assente, scusami!!! Sono passata per lasciarti un saluto, buona serata cara!

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      23 Novembre 2014 at 14:16 (5 anni ago)

      non ti preoccupare cara e non scusarti 😉
      buona serata anche a te :*

      Rispondi
  2. MikiMoz
    18 Novembre 2014 at 18:43 (5 anni ago)

    Li ho ascoltati live due estati fa, un'esperienza che non farò mai più XD

    Moz-

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      23 Novembre 2014 at 14:19 (5 anni ago)

      devo dedurre che non ti sono piaciuti per niente -.-'
      buona domenica fratellastro

      Rispondi
  3. Tomaso
    18 Novembre 2014 at 18:47 (5 anni ago)

    Cara Audrey, io purtroppo non conosco queste canzoni e direi anche il cantante.
    ma se mi capita di ascoltarle mi piacciono direi tutte e la musica mi fa sempre rilassare.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      23 Novembre 2014 at 14:22 (5 anni ago)

      Ciao Tomaso,
      quindi sei un amante della musica a prescindere dal genere, fai bene!!!
      Bisogna ascoltare tutto quello che ci stimola, rilassa e emoziona 😉
      buona serata amico mio

      Rispondi
  4. Lilli
    18 Novembre 2014 at 19:40 (5 anni ago)

    Nel panorama della musica italiana sono tra i migliori, il loro sound è ricercato ed i loro testi non sono affatto banali. Ho appena ascoltato Di Domenica, troppo bella, me ne sono innamorata! Molto carina anche Lazzaro. Un abbraccio grande cara mia Audrey, buona serata <3

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      23 Novembre 2014 at 14:23 (5 anni ago)

      Concordo!!!! Si, "di domenica" piace tantissimo anche a me e "Lazzaro" è particolare anche se per apprezzarla davvero servono diversi ascolti.
      Un abbraccione amica bella :* <3

      Rispondi
  5. Silvia
    18 Novembre 2014 at 20:29 (5 anni ago)

    Io faccio orgogliosamente parte della "generazione dell'epoca" e i Subsonica mi piacevano parecchio! Hanno portato una ventata di aria nuova nel panorama musicale italiano, con dei veri e propri successi che ricordo ancora con tanto affetto. Ora però mi hai fatto sentire un po' vecchia… 🙂

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      23 Novembre 2014 at 14:24 (5 anni ago)

      anch'io ahuahuahuahua
      si, per me resteranno sempre nella cerchia del primo amore 😀

      Rispondi
  6. kassandra black
    18 Novembre 2014 at 22:19 (5 anni ago)

    io volevo andare al loro concerto, ma a quanto pare ho pessimi amici perché nessuno di loro gli ascolta! u,u

    Rispondi
  7. Maria Bruna Zanini
    19 Novembre 2014 at 7:40 (5 anni ago)

    Bellissimoooo, grazieee Audrey!
    Un bacione e buon mercoledì
    ciaooo

    Rispondi
  8. Cettina G.
    19 Novembre 2014 at 14:39 (5 anni ago)

    é un gruppo che non ascolto molto , ma mi sono interessata alla loro storia ,grazie al tuo approfondimento.
    Un abbraccio

    Rispondi
  9. www.selodicecoco.it
    19 Novembre 2014 at 17:40 (5 anni ago)

    Molto bravi mi piacciono molto anche a me! baci…Cara vota la mia Lollibag Calipso by Selodicecoco.it, cliccando sul link a destra e lasciando un COMMENTO ===> http://goo.gl/4qpwBc
    Grazie ma mi piace non è sufficiente! baci e grazie

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      23 Novembre 2014 at 14:39 (5 anni ago)

      😉
      ti ho già votata ma con il mio profilo fb non con quello del blog
      baci baci

      Rispondi
  10. Stefyp.
    19 Novembre 2014 at 17:45 (5 anni ago)

    Non proprio la musica che preferisco, ma ho letto con piacere tutta la storia, grazie, mia cara. Abbraccione Stefania

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      23 Novembre 2014 at 14:41 (5 anni ago)

      Allora grazie per essere passata e aver letto lo stesso
      un abbraccione

      Rispondi
  11. Cucina Mon Amour Thais
    20 Novembre 2014 at 6:46 (5 anni ago)

    Ciao Audrey.
    Sono finalmente tornata…… Sono rimasta 1 settimana senza internet per casa…
    Mi piace tantissimo questo gruppo… Sono bravi davvero.
    Un abbraccio.
    Thais

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      23 Novembre 2014 at 14:42 (5 anni ago)

      Ciao Cara,
      che bello!!! bentornata!!!
      piace molto anche a me
      un abbraccione e grazie per essere passata

      Rispondi
  12. Pia
    20 Novembre 2014 at 11:47 (5 anni ago)

    Ciao Audrey.
    I Subsonica mi piacciono tantissimissimo.
    Istrice è bellissima.
    Sai ancora non ho approfondito il loro modo di fare musica, quindi grazie! Ho apprezzato molto le tue spiegazioni e considerazioni su di loro.
    Ti abbraccio fortemente, bacio.

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      23 Novembre 2014 at 14:44 (5 anni ago)

      Ciao Pia,
      davvero? come si è capito piacciono tantissimo anche a me 😉
      prego!!! e grazie a te
      un super abbraccio :*** <3

      Rispondi
  13. trisportlife
    20 Novembre 2014 at 12:22 (5 anni ago)

    I grandi Sub, disco labirinto me gusta assai.

    Rispondi
  14. pastaenonsolo.it
    20 Novembre 2014 at 16:39 (5 anni ago)

    effettivamente questo gruppo lo conoscevo poco, il tuo post mi ha dato la possibilità di conoscerlo meglio. Grazie, un abbraccio.

    Rispondi
  15. Pino
    20 Novembre 2014 at 17:24 (5 anni ago)

    Mi piacciono un sacco…ho tutti i loro cd…il secondo autografato da Samuel…conosciuto di persona.
    Tra le tantissime canzoni che mi piacciono non ne hai citata una "Il cielo su Torino" così…a me piace molto.

    Ciao.

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      23 Novembre 2014 at 14:49 (5 anni ago)

      davvero? non ti facevo tipo da Subsonica, grandeeee!!!
      no, vabbè!!! sono gelosissima del tuo cd autografato *__*
      concordo, quella è un'altra super song
      ciao ciao

      Rispondi
  16. Ali Ce
    20 Novembre 2014 at 21:18 (5 anni ago)

    a me piacciono moltissimo, però devo dire che mi piacevano molto quando erano più elettronici, sarà che ero tanto giovane però le prime mi piacevano…Tutti i miei sbagli, Radio estensioni,bellissime!

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      23 Novembre 2014 at 14:54 (5 anni ago)

      Ciao cara,7
      si, con il tempo hanno si sono evoluti e in qualche senso sono anche cambiati.
      Ovviamente anch'io amo alla follia le prime canzoni, alle quali sono legatissima ma non disdegnano i nuovi brani che hanno un raccontare maturo anche se le sonorità sono, in alcuni casi, più commerciali.

      Rispondi
  17. Manuela Vitulli
    21 Novembre 2014 at 9:43 (5 anni ago)

    fantastico, non conoscevo la loro storia!
    Mi piacciono molto i Subsonica 🙂

    Rispondi
  18. Valentina
    21 Novembre 2014 at 22:02 (5 anni ago)

    Bravissimi, mi piacciono molto ma nemmeno io conoscevo la loro storia! Grazie per questo bel post e complimenti perché spazi in diversi campi e sempre con grande competenza e approfondimento <3 Brava la mia tesorina <3 Ti stringo forte, felice weekend! :**

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      23 Novembre 2014 at 14:56 (5 anni ago)

      grazieeee!!!tesoro, sei sempre gentilissima con me 😉
      In questo periodo sono un po' assente ma cerco di alternare i post per restare in line con quella che è l'idea di questo blog 😉
      grazieeee tesorina ti stringo fortissimo anch'io <3 <3
      buona domenica mille kiss :***

      Rispondi
  19. Maria Bruna Zanini
    22 Novembre 2014 at 6:42 (5 anni ago)

    Ciaoo, sono passata per farti un salutino e per augurarti un buon fine settimana!
    Ti abbraccio

    Rispondi
  20. Andrea Pizzato
    22 Novembre 2014 at 17:44 (5 anni ago)

    cavoli ne sono passati di anni! sembra ieri dal primo singolo!! mi piacciono! buon sabato, ciao Andrea

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      23 Novembre 2014 at 14:59 (5 anni ago)

      si, è passato davvero un sacco di tempo e loro, nonostante le nuove generazioni e il cambiamento, hanno tenuto botta…sono grandi!!!
      buona domenica ciao ciao

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.