I capelli, soprattutto per l’universo donna, rappresentano un po’ la personalità di un essere umano, la sua vita e gli avvenimenti che modificano inevitabilmente il percorso. Un nuovo look, un taglio particolare o un colore inaspettato sono il riflesso di un cambiamento più o meno profondo della donna. Qualcuno pensa che sia un falso mito il cambio di acconciatura dopo la fine di una relazione ma la verità è che le donne, quando voglio cambiare qualcosa nella loro esistenza, iniziano sempre dalla testa. Naturalmente le appartenenti al gentil sesso non sono tutte uguali, ma si dividono in diverse categorie: le habitué quelle che non cambierebbero la loro acconciatura nemmeno per tutto l’oro del mondo, le super fashion che sono sempre alla ricerca dell’ultimo taglio o colore alla moda, le rockettare che amano acconciature e colori di forte impatto, le romantiche affascinate da boccoli e cerchietti, le sportive che preferiscono tagli corti, facili e veloci da sistemare e le classiche quelle che il caschetto se lo trascinano dietro modificando solo la lunghetta. Le donne, quando si parla di capelli, non sono mai soddisfatte: le ricce vorrebbero essere lisce e le lisce sognano i ricci, chi ha tanti capelli ne vorrebbe pochi e viceversa, le bionde spesso si immaginano more e le castane rosse. In breve sembra che l’acconciatura della vicina sia sempre la più bella e le super soddisfatte che, non cambierebbero nemmeno un singolo capello esistono, ma sono pochissime. Allora cosa bisogna fare per non sbavare dietro alle copertine patinate e alle chiome Rapunzel? Facile!!! Il trucco per essere contente e felici è molto semplice, basta scegliete il taglio più adatto al nostro viso, quello capace di: bilanciare le proporzioni, esaltare i nostri pregi e minimizzare i piccoli difetti.
Per questo oggi vi svelerò delle semplici regole da rispettare per avere un look armonico e perfetto. Guardatevi allo specchio e scoprite qual è la forma del vostro viso, dopo di che leggete i consigli che inerenti al vostro profilo.
1- VISO OVALE Chi ha la fortuna di avere un viso ovale può davvero giocare con i suoi capelli sfoggiando una capigliatura riccia, mossa o liscia e dandosi la possibilità di osare con tagli asimmetrici e irregolari. Infine, se la fronte è abbastanza alta, sarà possibile anche optare per una bella frangia.
2- VISO TONDO Quando il volto è rotondo bisogna dire di no alla frangia anche se va di moda, mandare via i ricci troppo fitti  e dire si a lunghezze medio-lunghe. Il viso va sempre bilanciato e anche se scegliete acconciature che raccolgono la chioma è sempre meglio lasciare qualche ciocca libera per non rendere troppo visibile la rotondità.
3-VISO QUADRATO Chi ha un volto spigoloso deve abolire i tagli che prevedono una messa in piega troppo piatta e dritta. No anche al corto e si alle  lunghezze medie. Per addolcire i lineamenti bisogna creare morbide onde e scegliere frange lunghe e scalate.
4-VISO A CUORE Se il viso è molto sottile verso il mento è bene evitare un taglio troppo corto o con troppo volume alla radice. Il look giusto è composto da capelli lunghi fino al mento, ondulati e voluminosi a livello della mascella. La vostra chioma sarà perfetta se leggermente mossa e accompagnata da una frangia laterale.

5-VISO TRIANGOLARE Quando il viso ha una forma triangolare bisogna dimenticarsi dei capelli troppo lunghi e dei tagli geometrici. La soluzione migliore è scegliere un taglio corto e riccio con una frangia lunga e quasi spettinata.
6- VISO RETTANGOLARE Per bilanciare un volto allungato serve dare volume all’altezza degli zigomi con un taglio di capelli corto e voluminoso. Per questo il vostro stile deve essere mosso e con la frangia lunga e importante.
7-VISO A DIAMANTE Per quanto riguarda i tagli di capelli sono adatti tutti esclusi quelli perfetti per il viso a cuore. La lunghezza ideale è media con una messa in piega sia morbida che liscia e ben ordinata. La frangia va portata laterale e possibilmente piena.
Dopo aver trovato il taglio giusto, in base al vostro viso, non vi resta che scegliere il colore più adatto a voi tenendo in considerazione tre fattori importanti: il colore della vostra pelle, quello dei vostri occhi e il vostro carattere.

1-PELLE CHIARA Per chi non sa resistere alla tintarella di luna e pertanto ha un incarnato bianco, candido e delicato, il colore da scegliere è il biondo, anche cenere, se il fine è valorizzarsi. Un’altra nuance appropriata è il castano freddo e scuro. Se l’animo è rock si può osare con  un nero corvino stile Dita Von Teese.
2-PELLE OLIVASTRA Se la pelle è dorata, calda e sempre abbronzata il colore da preferire è il castano scuro, ma anche il biondo caramello o miele che donano luce al volto. Se gli occhi sono scuri si puoi schiarire il colore di partenza attraverso uno shatush.
3-PELLE ROSATA Se l’incarnato è chiaro ma roseo, il colore ideale è il castano ramato o chiaro, oppure il rosso o il biondo fragola. Se gli occhi sono chiari si può optare anche per un rosso ramato.
Partendo da tali nozioni di base e possibile scegliere il look più adatto alla propria fisionomia. In questo modo sarà decisamente più semplice e divertite cercare il taglio o l’acconciatura più in, di quest’estate 2014, senza perdere di vista cosa è meglio scegliere per essere belle oltre che alla moda.
Le passerelle dicono :
BOB come must di stagione da adattare al proprio stile. Il bob o carré ha diverse varianti:
a-classico da portare riccio per incorniciare il volto e donare femminilità e eleganza. Va sfoggiato con un ciuffo laterale morbido.
b-spettinato e freestyle Il primo è giusto per i volti dai tratti decisi, il secondo per i visi più minuti e smilzi. Se i tratti sono regolari la proposta di Fendi è sicuramente la migliore.
c-caschetto anni 60′ Perfetto per chi sfoggia un colore biondo, castano o ramato e ama essere sempre ordinata e impeccabile, ma ha la fortuna di avere i capelli lisci di natura.
d-caschetto asimmetrico con frangia solo per chi ama osare. Sulle passerelle viene sfoggiato con il biondo platino delle modelle Falguni & Shane Peacock o con il rosso fiammante di Three As Four.
e-long-bob è stato il trend indiscusso del 2013 e grazie alle sue caratteristiche si riconferma tra i più in voga della nuova stagione. La lunghezza ideale è oltre il mento ma mai oltre la spalla, con riga centrale stile Sportmax, Helgason o Richard Nicoll.
CORTI/CORTISSIMI per uno stile bon ton il taglio più gettonato è quello corto con frangia laterale proposto da Blugirl.
FRANGIA E CIUFFO la frangia piena e il ciuffo corposo donano valore permettendo di giocare con forme e stili diversi regalati da onde e ricci. Per le più ribelli e un po’ rockabilly le pieghe giuste sono quelle di Tom Ford, Rodarte e Anteprima.

42 Comments on Capelli: come scegliere il taglio giusto, il colore più adatto e l’acconciatura che fa tendenza in questo 2014.

  1. Ale
    14 Maggio 2014 at 10:41 (5 anni ago)

    Ho sempre avuto i capelli corti con la frangia, a parte quando mi sono sposata. Interessanti i tuoi consigli. Buona giornata Audrey.

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      15 Maggio 2014 at 17:58 (5 anni ago)

      Ciao Ale,
      vuol dire che quel taglio ti fa star bene evidentemente ti senti a tuo agio 😉
      Grazie cara e buona giornata anche a te

      Rispondi
  2. MikiMoz
    14 Maggio 2014 at 11:08 (5 anni ago)

    Io semplicemente li taglierò ora che farà DAVVERO caldo (perché qua è tornata la neve, sai?)

    Moz-

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      15 Maggio 2014 at 17:59 (5 anni ago)

      Fai il famoso taglio di stagione XD (davvero? anche da me il tempo è ballerino…ufffff!!! voglio l'estate!)

      Rispondi
  3. Antonella S.
    14 Maggio 2014 at 11:38 (5 anni ago)

    Ciao Audrey, tanti buoni consigli…io li ho praticamente portati in tutti i modi, corti, lunghi, medi e di tutti i colori. Ora è qualche anno che " ho messo la testa apposto " e come sai ho un taglio corto e tranquillo…ma devi sapere che li ho avuti, per brevissimo tempo, anche fucsia.
    Un bacione.
    Antonella

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      15 Maggio 2014 at 18:01 (5 anni ago)

      Ciao Antonella,
      anch'io !!! davvero? un'altra cosa in comune i capelli fucsia…io anche prugna, rosso fuco, mogano, nero corvino…ahuahuahuahau
      un bacione

      Rispondi
    • Antonella S.
      16 Maggio 2014 at 6:04 (5 anni ago)

      Io anche nero con i colpi di sole verdi…e chi più ne ha più metta!

      Rispondi
    • atelierdufantastique
      16 Maggio 2014 at 7:10 (5 anni ago)

      la mia migliore amica face questo esperimento, in verità i colpi di sole erano blu ma con i lavaggi divennero verdi 😉

      Rispondi
  4. Lilli
    14 Maggio 2014 at 12:25 (5 anni ago)

    Ciao Audrey! Ah bene bene, oggi parli proprio del mio cruccio giornaliero: i capelli!XD Vero, noi donne non siamo mai contente, io per prima ogni giorno ed ogni volta che mi tocca asciugarli è una vera battaglia!XD Sei stata molto brava nei suggerimenti, io ho il viso tondo e pensa che per tanto ho portato la frangia, ora per fortuna non più, la detestavo! Invece, mi attira sempre il bob, altro taglio che ho portato tanto in adolescenza, solo che ora non ho affatto il coraggio di tagliare, anche perchè so che ricrescerebbero dopo secoli!:/
    Un abbraccio <3

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      15 Maggio 2014 at 18:10 (5 anni ago)

      Ciao Lilli,
      io avevo i capelli lunghissimi e stupendi. Un giorno, stanca del phon, ho deciso di darci un taglio per gestirli in maniera pratica, semplice e veloce(-.-' rivoglio i miei capelli lunghi!!!) Io ho il viso a cuore, un incubo grrrr. Il bob è bello, io l'ho portato in modi diversi ed è comodo. No, non tagliarli i tuoi capelli sono bellissimi!!!!Un abbraccione <3 <3

      Rispondi
  5. Ale
    14 Maggio 2014 at 12:35 (5 anni ago)

    ciao cara, grazie per le dritte…e grazie dell'affetto che mi riservi! sappi che sono contenta che siamo in contatto, grazie degli auguri e per esserci sempre. Un abbraccione e un saluto dai miei bimbi <3

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      15 Maggio 2014 at 18:12 (5 anni ago)

      Ciao Ale,
      figurati!! passo sempre con immenso piacere 😉
      Anch'io sono contenta sei una bella persona e pian piano ho imparato a conoscerti attraverso blog e bloggaline 😀
      Un abbraccio a tutti <3

      Rispondi
    • atelierdufantastique
      15 Maggio 2014 at 18:13 (5 anni ago)

      Anch'io…ma quanto tempo serve uffffiiiii
      mancano tantissimo anche a me -.-'

      Rispondi
    • atelierdufantastique
      15 Maggio 2014 at 18:14 (5 anni ago)

      eh…ma tu sei maschietto!!! il rasato è comodo e ha il suo gran fascino 😉

      Rispondi
  6. trisportlife
    14 Maggio 2014 at 16:28 (5 anni ago)

    Sono saltato dal titolo ai commenti…. rasato, senza neanche troppo sbattimento per la rasatura… per quelli che sopravvivono…

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      15 Maggio 2014 at 18:15 (5 anni ago)

      ahuahuahuahua hai ragione!!! fatto bene!!!
      si, hai maschi il rasato ci sta sempre 😉

      Rispondi
  7. Pier Effect
    14 Maggio 2014 at 17:32 (5 anni ago)

    Pur essendo un ragazzo come sai curo molto i capelli. Ho provato un po' tutti i tagli maschili, e anche a crescerli, ma ho un viso strano, né tondo, né quadrato o spigoloso. Son arrivato alla conclusione che ben corti ai lati, in modo tale da non avere un testone e lunghi sopra (anche abbastanza lunghi) con un po' di volume per allungare il viso, siano la miglior cosa per me!

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      15 Maggio 2014 at 18:18 (5 anni ago)

      Tu sei un ragazzo ma anche un grande intenditore di capelli…per me il re dell'henné 😉
      Davvero? Secondo me, staresti bene con tutto perchè hai un bel viso molto solare e pulito e dalla foto che vidi sul tuo post non mi sembra che tu abbia difettucci.Bravo!!! Sei riuscito a trovare la soluzione giusta da solo, complimenti!!! Io sono ancora in alto mare 😀

      Rispondi
    • Pier Effect
      16 Maggio 2014 at 10:52 (5 anni ago)

      Ti ringrazio, ma purtroppo no XD I capelli lunghi, avendone molti, mi facevano il testone, e con la fronte piccola non posso osare qualcosa che copra, ma anzi devo tirare in su! Comunque anche un buon parrucchiere aiuta!

      Rispondi
    • atelierdufantastique
      17 Maggio 2014 at 9:49 (5 anni ago)

      😉
      vero, un buon parrucchiere trova sempre il look giusto per valorizzarci 😉

      Rispondi
  8. Carmen Vecchio
    14 Maggio 2014 at 17:41 (5 anni ago)

    come sempre bei post, bei consogli…io ultimamente cambio sempre colore e sperimento tutto 😉

    Nuovo post sul mio Blog ti aspetto 😉
    http://www.mrsnoone.it
    kiss

    Rispondi
  9. Ali Ce
    14 Maggio 2014 at 18:12 (5 anni ago)

    quanto vorrei riprendere il coraggio di rifarmi bionda…o non so se ora che sono più grande, mi sentirei un po' strana…comunque manca sempre il coraggio!

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      15 Maggio 2014 at 18:21 (5 anni ago)

      Io ho provato davvero tutti i colori tranne il biondo, di quello non mi fido proprio soprattutto perchè sono bianchissima con gli occhi molto scuri…però dovremmo prendere coraggio e provare, non si sa mai!! 😉

      Rispondi
  10. Manuela Muratore
    14 Maggio 2014 at 21:20 (5 anni ago)

    beh hai fatto una perfetta panoramica delle donne e del loro rapporto con i capelli….
    ti dirò… e ti sembrerà strano…. soltanto una volta ho voluto cambaire radicalmente per amore …. e da biondo platino mi sono fatta mora come adesso lo stesso giorno.
    i miei capelli sarebbero biondo scuro castani…. 34 anni li ho passatii da bionda .
    bacio
    unconventionalsecrets.blogspot.it

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      15 Maggio 2014 at 18:24 (5 anni ago)

      hai il mio stesso colore, io sono biondo scuro- castano molto chiaro con riflessi un po' ramati, la gente crede che siano colpi di sole ma è proprio il mio colore ad essere un po' strano, per questo prima facevo le tinte.
      34 anni bionda 😀
      bacio

      Rispondi
  11. Cristal_Azul
    15 Maggio 2014 at 10:12 (5 anni ago)

    !Hola,Audrey!

    Un post estupendo.No sabia lo de las caras,gracias por compartirlo.Muchos besos.

    Rispondi
  12. m4ry
    15 Maggio 2014 at 15:54 (5 anni ago)

    Riccia e mora…posso giocare poco, purtroppo..non amo tagli che richiedono la piega..e allora, capelli lunghi e leggermente scalati, diffusore e colore naturale…se avessi avuto i capelli lisci, mi sarei divertita alla grande a cambiare look 🙂
    Un abbraccio !

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      15 Maggio 2014 at 18:31 (5 anni ago)

      diffusore e colore naturale è il topo, soprattutto perchè tu stai benissimo cosi…ti donano!! 😉
      Un abbraccione cara

      Rispondi
    • atelierdufantastique
      15 Maggio 2014 at 18:33 (5 anni ago)

      Ciaoooo,
      grazieee!!anch'io mi faccio consigliare dal mio parrucchiere, mi fido molto di lui perchè è davvero bravo e studia sempre per migliorare 😉

      Rispondi
  13. Silvia
    15 Maggio 2014 at 19:42 (5 anni ago)

    Anche io li ho portati ormai in tutti i modi! Per ora mi tengo stretto il mio taglio corto, è supercomodo e il più gettonato del momento (lo dici pure tu!)

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      16 Maggio 2014 at 7:12 (5 anni ago)

      Eh si, il tuo taglio corto è alla moda, ti dona tantissimo evista la comodità lo terrei stretto anch'io 😉

      Rispondi
  14. tr3ndygirl fashion blogger
    16 Maggio 2014 at 1:24 (5 anni ago)

    ciao Audrey in effetti ci stavo pensando a cambiare taglio e questo post mi è stato utilissimo 🙂
    buon venerdì
    un bacione

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.