Com’è cambiato il paesaggio negli anni? e la tecnologia quali modifiche ha apportato? Com’è diventato viaggiare oggi?
Quando l’evolversi degli scenari avviene sotto i nostri occhi, giorno dopo giorno, non è facile notare le piccole o grandi trasformazioni perchè diventano parte della civilizzazione o del passare del tempo. Eppure quando manchiamo da un posto per molto tempo, cogliamo subito ogni minimo mutamento naturale o artificiale che sia.
La BBC ha voluto dimostrare, attraverso la magia del time-lapse, come sia cambiato nell’arco di 60 anni il viaggio Londra-Brighton e per farlo ha filmato lo stesso tragitto ogni 30 anni (quindi nel 1953, nel 1983 e nel 2013). Il curioso cortometraggio mostra, in 4 minuti, non solo il percorso ferroviario ma anche la natura che lo circonda, il cambiamento delle tecnologia presente sui treni e anche l’evolversi della stessa società inglese. Difatti, se guardate con attenzione noterete che solo una cosa è rimasta immutata, l’orologio della stazione. Naturalmente non è facile cogliere le trasformazioni in maniera intuitiva, però se ci si concentra sarà facile notare come ad esempio la vegetazione negli anni ’50 fosse ridotta per evitare incendi provocati dalla cenere calda dei treni a vapore. Un’ altra differenza tra i primi 30 anni e il 2013 è data dal controllo dei biglietti che adesso avviene attraverso le barriere automatiche. In fine si può notare l’evolversi della società e della moda, infatti, nel 2013 abbiamo un capotreno donna con una divisa decisamente più casual e dei passeggeri meno impostati che indossano abiti più sportivi e comodi a differenza degli anni ’50 ove i look erano più eleganti, sobri, distinti e impeccabili.
In conclusione ci sono i cambiamenti che non si vedono, nel 1953 il viaggio era diretto, durava un’ora, la velocità sfiorava un massimo di 120 Km/h e il costo del biglietto si aggirava sui 75 pence. Oggi  il treno raggiunge la bella cittadina del Sussex in 52 minuti nonostante le varie fermate, la sua velocità è di 144 Km/h e il costo della corsa è pari  a 18,75 sterline.
In fondo sessant’anni non sono cosi tanti, ma visto in 4 minuti sembrano secoli.

 

Eccovi il video della BBC

30 Comments on Londra-Brighton, ecco come cambia lo scenario di un viaggio nel tempo.

  1. Beatris
    11 Ottobre 2013 at 7:09 (6 anni ago)

    Sessant'anni e un grande cambiamento!
    Grandioso il video!
    Un abbraccio e buona giornata da Beatris

    Rispondi
  2. ♥vendy♥
    11 Ottobre 2013 at 7:33 (6 anni ago)

    ma che bello cara…
    xoxo
    buon week end

    Rispondi
  3. Giuls A
    11 Ottobre 2013 at 7:53 (6 anni ago)

    Che effetto che fa!! belllissssimo!!
    Bacione

    Rispondi
  4. m4ry
    11 Ottobre 2013 at 10:12 (6 anni ago)

    Vero 🙂 Hai perfettamente ragione. Che bello questo video :)…e io, ieri, mentre ero in treno, pensavo che il tratto di ferrovia che porta qui a sud, è praticamente rimasto immutato rispetto a quando io ero bambina…nel nord si viaggia ad alta velocità, e qui a sud, i treni si devono fermare perché non trovano nemmeno gli scambi pronti per il passaggio…lasciamo perdere..
    Un abbraccio !

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      12 Ottobre 2013 at 12:58 (6 anni ago)

      vabbè da noi i treni sono ancora quelli dell'anteguerra ahuahuahuahua
      un abbraccio e buon week end

      Rispondi
  5. MikiMoz
    11 Ottobre 2013 at 10:26 (6 anni ago)

    Ho notato che un piccolissimo tunnel è sparito! 🙂
    Le differenze tra gli anni '80 ed oggi sono poche. Quanto mi piacerebbe poterlo dire di ogni cosa XD

    Moz-

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      12 Ottobre 2013 at 12:59 (6 anni ago)

      Si, se elimini la moda e il cambiamento della società a livello di paesaggio i cambiamenti sono pochi e spesso impercettibili.
      Hai ragione, sarebbe bello se fosse cosi anche per altre cose 😉
      buon week end

      Rispondi
  6. Silvia
    11 Ottobre 2013 at 12:12 (6 anni ago)

    Mamma mia, questo filmato è veramente bellissimo!

    Rispondi
  7. SONIA-SOTENDER
    11 Ottobre 2013 at 12:59 (6 anni ago)

    Alla fine del viaggio, l'orologio è sempre quello, molto bello questo video!!

    Rispondi
  8. daisyfairydust
    11 Ottobre 2013 at 13:55 (6 anni ago)

    Bellaaaa, i cambiamenti negli anni si vedono ormai ovunque. Si vede che le cose cambiano… ^_^ ma devo dire che per un amante di Londra, come me, vedere questi cambiamenti e vederla ora anche, è bellissimooo *_* Post molto interessante!

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      12 Ottobre 2013 at 13:01 (6 anni ago)

      grazieee!!!
      Londra è veramente una gran bella città, una tra le mie preferite 😉
      grazie
      buon week end
      xoxo

      Rispondi
  9. Melinda Santilli
    11 Ottobre 2013 at 14:08 (6 anni ago)

    Il particolare dell'orologio è spettacolare: alla fine tutto cambia ma certi punti di riferimento rimangono uguali
    Bellissimo post, bacioni!

    Rispondi
  10. Lilli
    11 Ottobre 2013 at 15:26 (6 anni ago)

    Che bello questo video e che carina l'idea di filmare il tragitto per vedere come è cambiato nell'arco degli anni. Sarebbe interessante farlo anche per altre cose. Mi è piaciuta molto la fine dove si vede l'orologio, unica cosa immutata. Hai ragione bisogna concentrarsi per bene per vedere le trasformazioni, a primo squardo sembra tutto uguale. Ho notato una galleria presente solo nel 53 per esempio. Bravissima Audrey, trovi sempre delle tematiche originali ed interessanti. Buona serata cara, un abbraccio grande♥

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      12 Ottobre 2013 at 13:04 (6 anni ago)

      Ciao cara,
      si, l'indea è piaciuta tantissimo anche a me per questo ho voluto condividerla con voi. Si, sarebbe bello ed interessante farlo anche con altre cose 😉
      Grazie mille
      un mega abbraccione e buona serata :* <3 <3 <3

      Rispondi
  11. Betty
    11 Ottobre 2013 at 15:47 (6 anni ago)

    Che cambiamenti in 60 anni, fa un certo effetto vedere questo video, penso sia stata una bellissima idea, rende l'effetto.
    Grazie cara Audrey, hai sempre cose interessanti da proporci.
    Ti auguro un meraviglioso w.e. bacione 🙂

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      12 Ottobre 2013 at 13:06 (6 anni ago)

      Ciao Betty,
      si, concordo con te l'idea è molto bella e fa realmente notare come le cose siano cambiate anche come altre cose siano rimaste immutate.
      Auguro anche a te e alla tua famiglia un meraviglioso week end
      bacioni 🙂

      Rispondi
  12. Gianna Ferri
    11 Ottobre 2013 at 20:50 (6 anni ago)

    Video ad hoc per visualizzare i cambiamenti…

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.