Avere una pelle morbida e liscia è sicuramente un desiderio comune a molte donne e forse anche a qualche maschietto, però per ottenere un buon risultato serve costanza, soprattutto in determinati punti come: gomiti, collo del piede, caviglia, tallone e ginocchia.
Usare un buon detergente non basta perchè le cellule morte e la sporcizia spesso non vengono eliminate del tutto, cosa che accade anche quando non ci strucchiamo perfettamente, i residui del trucco entrano nei pori della pelle rendendola lucida e grassa e favorendo l’eccesso di sebo. Per questo motivo è buona abitudine usare un prodotto esfoliante, sia sul viso che sul resto del nostro corpo, al fine di detergerlo in maniera più profonda eliminando tutte quelle cellule morte che restano soprattutto in determinati punti.
La soluzione più semplice e meno aggressiva, rispetto al peeling, è lo scrub o il gommage due alleati della pelle che permettono di rimuovere lo strato superficiale di cellule morte e sporcizia favorendo l’ossigenazione dei tessuti, il rinnovamento della cute e prevenendo “l’ incarnimento” dei peli.
In poche parole la nostra pelle, come ben sapete, si rigenera ma la presenza di cellule morte impedisce e quelle giovani di salire in superficie per questo motivo la pelle appare opaca e alcune volte un po’ ruvida (si nota molto nei gomiti), eliminando le cellule vecchie sovrastanti si permette alle cellule nuove, ricche si acqua, di salire e donare lucentezza e liscezza all’epidermide.

SCRUB
Lo scrub, ovviamente, non è l’ultima trovata della cosmesi, visto che le cellule della pelle muoiono dall’età della pietra ma ha origini abbastanza antiche. Le sue radici affondano nella tradizione islamica della cura del corpo, difatti, è un trattamento utilizzato da secoli negli hammam (bagni turchi) ove massaggiatori esperti frizionavano i corpi, di uomini e donne, con guanti di crine e oli naturali al fine di purificarli, cosi come recita il Corano.
Lo scrub può essere effettuato su qualsiasi tipo di pelle purchè non sia lesa, ma è un trattamento che non va effettuato spesso perchè assottiglia la cute indebolendola, inoltre, in caso di couperose, di irritazioni cutanee o di una pelle molto delicata bisogna prestare attenzione utilizzando prodotti meno aggressivi (concetto che vale anche per il gommage).
Esistono diversi tipi di scrub:
1-enzimatico costituiti da enzimi che eliminano le proteine sia animali che vegetali. Il seguente scrub ha effetti anti età e va effettuato in un centro specializzato perchè è di tipo chimico.
2-chimici che sfruttano le proprietà esfolianti degli alfa idrossi acidi. Anche questo trattamento va effettuato sotto controllo del dermatologo o del chirurgo, in centri specializzati.
3-naturali creme realizzate in caso o acquistate. Sono sicuramente le migliori perchè non aggrediscono la pelle con sostanze chimiche e se fatte nel modo giusto danno ottimi risultati. Vanno utilizzati inizialmente una volta a settima e poi una ogni due o anche una volta al mese.

Per quanto riguarda gli scrub io sono contro quelli chimici che trovo aggressivi e inutili, al contrario ritengo che quelli naturali sia molto buoni, sia per la detersione profonda del viso, sia per quella del corpo. Per questo vi posto due ricette consigliate da Clio make-up da poter realizzare comodamente a casa vostra, due scrub efficaci ma delicati.

Scrub idratante alla zucchero di Clio make-up (video esplicativo)
INGREDIENTI
3 cucchiai di scorza d’arancia
3 cucchiai di zucchero di canna
Olio di mandorle dolci
2 gocce di olio essenziale di limone 


Mescolate in un contenitore la scorza d’arancia grattugiata e lo zucchero di canna. Versate poco alla volta l’olio di mandorle dolci, fino a coprire appena lo zucchero e la scorza grattugiata. Dopo aver girato bene gli ingredienti, aggiungete l’olio essenziale di limone e mescolate un’ultima volta. Applicate sul viso massaggiando molto delicatamente; sciacquate con acqua tiepida e passate un tonico per eliminare l’oleosità in eccesso.

Scrub per corpo al cocco di Clio make-up (video esplicativo)
INGREDIENTI
4 cucchiai di farina di cocco
4 cucchiai di zucchero di canna
4 cucchiai di olio di mandorle
1 stecca di vaniglia


In una ciotola miscelare insieme 4 cucchiai di farina di cocco, 4 cucchiai di zucchero di canna, 4 cucchiai di olio di mandorle e la vaniglia grattugiata. Regolate voi la consistenza del composto, regolandovi a occhio sula quantità di olio di mandorle: lo scrub non deve essere troppo liquido, non deve scivolare. Applicare sulle zone desiderate con leggeri movimenti rotatori. Per un’azione leggera, applicare lo scrub sulla pelle bagnata; per un’azione più energetica, applicare lo scrub sulla pelle asciutta.

Scrub mask Bottega Verde

Il mio alleato personale per il viso
Per la pulizia profonda del viso mi è capitato di usare spesso questa scrub mask, di Bottega Verde, una volta a settima o una volta ogni due settimane, dipende da quanto mi trucco lungo quell’arco di tempo. L’esfoliante è adatto a tutti i tipi di pelle e contiene polvere granulare dei noccioli di albicocca che servono ad eliminare le impurità e oli di albicocca che svolgono un’azione emolliente, nutriente e antiossidante. Questo prodotto può essere utilizzato in due modi o massaggiandolo sul viso per un 1 minuto o lasciandolo in posa per 5 minuti, in entrambi i casi poi va risciacquato.



GOMMAGE
Il termine gommage è una parola francese che indica l’azione esfoliante che il prodotto svolge sulla pelle eliminando i residui di cellule morte rendendola lucente, rinnovata e visibilmente più sana.
Il gommage, a differenza dello scrub, esfolia con maggiore delicatezza e presenta sempre una base idratante composta da creme o da oli vegetali nutrienti con l’aggiunta di microgranuli abrasivi. Questo tipo di esfoliante va effettuato una volta a settimana e con l’andare del tempo si più anche diminuire il trattamento.
Il gommage può essere effettuato anche sotto la doccia, in maniera più delicata, facile e veloce, basta prendere una noce di prodotto, effettuare dei piccoli massaggi circolari sulla parte interessata, risciaquare con acqua tiepida, asciugarsi ed utilizzare una crema idratante.
Esistono diversi tipi di gommage, in base al tipo di pelle o problema che volete eliminare, per questo in commercio si trovano anche gommage anticellulite che vanno però accostati ad una crema.

minceur detox Yves Rocher

Il mio alleato personale per il corpo
Per quanto riguarda il corpo amo curarlo con minceur detox di Yves Roches. Un gommage nato dall’agricoltura biologica che utilizza il silicio di bambù al fine di esfoliare e purificare la pelle eliminando le impurità e aumentando l’efficacia snellente. Il gel SOS destoccante si utilizza tranquillamente sotto la doccia, ha un odore buonissimo e lascia la pelle davvero morbida. Io all’inizio l’ho utilizzato una volta a settimana, ora lo uso una volta ogni due settimane con risultati ottimi.




I prodotti utilizzati non sono menzionati a fini promozionali.

40 Comments on Gommage e scrub gli alleati fedeli per una pelle liscia e luminosa.

  1. Melinda Santilli
    25 Ottobre 2013 at 6:55 (6 anni ago)

    Okay, passo questo post a mia sorella, lei adora gli scrub!
    Baci

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      25 Ottobre 2013 at 12:35 (6 anni ago)

      Io purtroppo non posso usarli tutti a causa di alcune allergie, quindi deve veramente selezionarli.
      ciao ciao

      Rispondi
  2. SONIA-SOTENDER
    25 Ottobre 2013 at 7:35 (6 anni ago)

    Cara Audrey io sono molto pigra per queste cose, non riesco una volta a settimana, magari a volte ne salto una o due…..ma come te preferisco qualcosa di naturale, prendo appunti!

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      25 Ottobre 2013 at 12:37 (6 anni ago)

      Ciao Sonia,
      anch'io sono molto pigra per questo per il corpo uso il gommage da fare sotto la doccia, mi risulta più facile. Comunque dopo le prime colte è meglio non farlo sempre, quindi anche se salti va bene 😉

      Rispondi
  3. Beatris
    25 Ottobre 2013 at 8:01 (6 anni ago)

    Bravissima, ottimi consigli per noi donne desiderose di avere sempre viso e corpo ben curati e luminosi!
    Buona giornata da Beatris

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      25 Ottobre 2013 at 12:39 (6 anni ago)

      Ciao Beatris,
      grazie!!! ogni tanto la rubrica consigli la utilizzo anche per queste cose, credo che si una buon modo per togliersi qualche dubbio e darsi delle dritte 😉
      buona giornata anche a te

      Rispondi
  4. m4ry
    25 Ottobre 2013 at 9:23 (6 anni ago)

    Io lo faccio regolarmente, sia al viso che al corpo…è salutare ed effettivamente la pelle si rigenera 🙂 Grazie per queste idee 🙂
    Un abbraccio e buon week end !

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      25 Ottobre 2013 at 12:40 (6 anni ago)

      concordo, la senti proprio diversa 😉
      grazie a te per essere passata
      un abbraccio e buon week end 😀

      Rispondi
  5. Antonella S.
    25 Ottobre 2013 at 9:46 (6 anni ago)

    Ciao Audrey, meravigliosi consigli, grazie…hai sempre tantissime cose interessanti da proporci e da farci conoscere anche quando l'argomento può apparire "leggero"…sei brava!

    Anch'io uso lo scrub di Bottega Verde!

    Un bacione.
    Antonella

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      25 Ottobre 2013 at 12:43 (6 anni ago)

      Ciao Antonella,
      grazie!!!! anche quando faccio post "leggeri" cerco di metterci tutto l'impegno possibile per offrirvi comunque qualcosa di valido pertanto sono felice di leggere commenti come i tuoi, vuol dire che il mio lavoro è apprezzato 😉
      Buono quello scrub 😀
      un bacione

      Rispondi
  6. MikiMoz
    25 Ottobre 2013 at 10:20 (6 anni ago)

    Io ce l'ho qualche prodotto così, tipo Nivea for Men, ste cose qui… ma mi dimentico persino di usarlo…

    Moz-

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      25 Ottobre 2013 at 12:54 (6 anni ago)

      Si, in commercio puoi trovarne tante per i maschietti (beh, anche voi avete la pelle e le cellule morte 😛 ahuahuahuahua ) p.s. ovviamnte scherzo 😉
      Comunque anch'io a volte mi dimentico quindi capisco che per voi pensare a certe cose sia decisamente più complicato.
      buon week end Moz e naturalmente un abbraccio esfoliante 😉

      Rispondi
    • atelierdufantastique
      25 Ottobre 2013 at 12:56 (6 anni ago)

      eh si migliora nettamente l'aspetto e la salute della nostra epidermide 😉
      prego!!!
      Ciao ciao

      Rispondi
  7. Giuls A
    25 Ottobre 2013 at 13:03 (6 anni ago)

    Io pur essendo appassionata di prodotti per il corpo, ODIO lo scrub!
    mi da propio fastidio taaaaaaantissimo!! haha non sopporto nemmeno gli shampoo con dentro i pallini… 😛
    bacii

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      27 Ottobre 2013 at 9:46 (6 anni ago)

      Io lo scrub lo faccio solo sul viso per togliere i residui di trucco e purificare in maniere più profonda, sul corpo non lo sopporto proprio, per questo faccio il gommage che è meno aggressivo. Lo shampoo non l'ho mai usato.
      baci baci

      Rispondi
  8. Lilli
    25 Ottobre 2013 at 15:10 (6 anni ago)

    Ciao Audrey! Sembra mi abbia letto il pensiero ahah! Stavo giusto pensando che è da un pò che non faccio uno scrub. Anche io credo che quelli naturali siano i migliori e faccio proprio quelli. Non l'ho mai fatto homemade però, sempre acquistato, non ho una marca precisa solitamente, mi piace cambiare e provarne di nuovi, voglio assolutamente provare quello che usi tu della Bottega Verde. Stesso discorso vale per il gommage che solitamente faccio sotto la doccia al volo se sono di fretta, anche se preferisco l'efficacia esfoliante dello scrub. Ottimo post cara, sei stata parecchio esaustiva!:) Buona serata, un abbraccio grande grande♥

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      27 Ottobre 2013 at 9:48 (6 anni ago)

      Ciao Lilli,
      ahuahuahua noi pensiamo le cose sempre insieme, telepatia da amiche blogger 😉
      Anch'io prima cambiavo sempre, poi però mi sono trovata bene con questi due prodotti e ho deciso di non cambiarli più. Lo scrub viso Bottega verde è ottimo. Grazieeee!!!! Buona domenica e un abbraccione anche a te :* <3 <3

      Rispondi
  9. Betty
    25 Ottobre 2013 at 16:04 (6 anni ago)

    Ciao Audrey, interessante e utile post.
    Io faccio regolarmente lo scrub sia al viso che al corpo, e amo il fai da te, mi trovo molto bene.
    Per il corpo uso un guanto  “Magic Peeling”  che sembra fatto di normale stoffa, ma ha un effetto magico… non so se lo conosci… è veramente fantastico, toglie visibilmente la pelle vecchia.
    Non sopporto quelli di crine, o altri che grattano vistosamente la pelle, li trovo aggressivi.
    Grazie per i tuoi preziosi consigli.
    Ti auguro un lieto fine settimana con un grande e affettuoso abbraccio

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      27 Ottobre 2013 at 9:52 (6 anni ago)

      Ciao Betty,
      grazie!!!
      si, anch'io lo uso ogni tanto quel guanto, hai ragione è fantastico.
      Quelli di crine non li sopporto nemmeno io, mi sento la pelle brutta dopo e mi fa anche male.
      grazie a te per essere passata e per i tuo commento
      Buona domenica un abbraccione affettuoso anche a te

      Rispondi
  10. Strawberry
    25 Ottobre 2013 at 17:20 (6 anni ago)

    Lo scrub allo zucchero di Clio l'ho provato anche io… ma non è adatto a tutti i periodi dell'anno, soprattutto quando hai la pelle un po' secca…

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      27 Ottobre 2013 at 9:55 (6 anni ago)

      Ciao Straberry,
      si, come dicevo nel post ogni pelle ha bisogno di un scrub specifico, non si può usare qualsiasi prodotto perchè in questo caso l'efficacia ecc e molto soggettiva e varia da persona a persona.
      Comunque si, quello scrub rende la pelle maggiormente secca, concordo.
      Buona domenica 😉

      Rispondi
  11. daisyfairydust
    26 Ottobre 2013 at 11:08 (6 anni ago)

    Audrey carissimaaa! io ti adorooo! sembra un post creato apposta per me! da qualche mese, soffro appunto di pelle grassa e lucida, che al momento tengo a bada con un gel all'aloe vera. Ma avevo bisogno davvero di uno scrub o cure più "profonde". Ma non sapevo come iniziare…non le avevo mai fatte!! avevo provato solo le maschere all'argilla ma senza grandi risultati. Tu scrivi le dose esatte e ti ringrazio di cuoreeee!! proverò subitoooo!! grazieeee!! mille baci e dolcissimo, soleggiato, caldo fine settimana!! :-****** bacioniiiiiiiii

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      27 Ottobre 2013 at 10:02 (6 anni ago)

      Ciao bella,
      prego!!! anzi grazie a te 😀
      sono felice di averti aiutata se hai bisogni di maggiori informazioni o hai qualche dubbio scrivimi pure 😉
      Buona domenica e un abbraccione :********

      Rispondi
  12. Manuela
    26 Ottobre 2013 at 11:40 (6 anni ago)

    solitamente preferisco gli scrub naturali. con gli altri non sempre mi trovo bene!

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      27 Ottobre 2013 at 10:03 (6 anni ago)

      io uso solo scrub naturali credo che siano migliori le cose chimiche alla lunga ti rovinano 😉

      Rispondi
  13. Stefyp.
    26 Ottobre 2013 at 14:08 (6 anni ago)

    Ciao Audrey le tue informazioni sono interessanti soprattutto per chi ama restare nel naturale,dovremmo avere cura del nostro corpo regolarmente, purtroppo la pigrizia e la mancanza di tempo possono portare a trascurarlo….
    Buon fine settimana, Stefania

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      27 Ottobre 2013 at 10:09 (6 anni ago)

      Ciaoooo,
      concordo con te, spesso tra le mille cosa da fare, sicuramente importantissime, è facile trascurare se stessi, invece dovrebbe essere una buono abitudine curarsi e coccolarsi un po', poi ci si sente rigenerati.
      Buona domenica un abbraccio

      Rispondi
  14. journeycake
    26 Ottobre 2013 at 19:43 (6 anni ago)

    Audrey io ti adoro!!! Lo scrub naturale?? Le due cosm-ricette sono fantastiche e stai sicura che io fra poco vado di là (tipo nella mia cucina) prendo fuori gli ingredienti di bellezza e mi faccio un super Audreyscrub! Hai citato la tradizione islamica di cura per il corpo, è davvero affascinante, non so se hai mai visto il film Caramel, sono sicura che potrebbe piacerti. Un abbraccio simo

    Rispondi
    • atelierdufantastique
      27 Ottobre 2013 at 10:12 (6 anni ago)

      Ciaooo,
      grazieee!!! Gli scrub sono copiati da Clio make-up di real time e testati sulla mia pellicina, io mi sono trovata bene e realizzarli è facile ed economico. Quando non ho tempo uso quelli bio che sono ottimi.
      No, non l'ho mai visto ummm mi hai incuriosita lo cercherò 😉
      un abbraccio e buona domenica

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.