Lucia è seduta di fronte a Luca, le dita piccole e sottili prese da un tic nervoso girano e rigirano gli anelli con movimenti veloci. – potrei riavere il mio cellulare?- domanda Luca arrogante più che mai. -ah…si, giusto lo prendo immediatamente- Lucia apre la borsa e infila la mano alla ricerca dell’ i-phone, quando […] Read more…