Titolo originale: Miss Potter
Nazione: Gran Bretagna, U.S.A.
Anno: 2006
Genere: Drammatico, biografico
Durata: 88′
Data di uscita: 02 Febbraio 2007
Regia: Chris Noonan
Cast: Renée Zellweger, Emily Watson, Ewan McGregor, Barbara Flynn, Matyelok Gibbs, Jane How
Recensione: Il film presenta un’ottima fotografia, una colonna sonora soave e paesaggi che suscitano una bellissima sensazione di tranquillità. Molti giudicano il lungometraggio lento e lezioso, certo la trama potrebbe sembrare noiosa, ma se pensiamo che non è altro che la biografia di una donna semplice e talentuosa la cosa mi sembra ovvia. L’interpretazione degli attori è ottima, divertente è l’idea di animare i suoi personaggi. Io trovo che sia un film estremamente dolce, romantico e triste; ma nella storia di Beatrx Potter mi piace vedere e assaporare, con l’andare delle scene, la tenacia di una donna che va contro le regole del suo tempo, di una che è innamorata della sua fantasia, di una che sembra ingenua e troppo sensibile, ma che alla fine si rivela essere superiore a tutti. Una donna animata da una forte passione che tra alti e bassi riesce a scovare la sua vera casa, l’angolo di paradiso che sente come parte integrante di se stessa.
La trama:

Beatrix è una bambina con una fervida fantasia, determinata, caparbia e con le idee molto chiare.
Vive in una lussuosa casa londinese assieme al padre (un uomo dolce e generoso), la madre (una donna che pensa più all’apparenza che ai sentimenti) e al fratellino.

Beatrix ha degli amici, si chiamano : Peter Rabbit, Mrs Tiggy-winkle, Jeremy Fisher… Sono un coniglietto dolcissimo, un’ochetta un pò sciocca, dei topi un pò burloni, un riccio dal musetto simpaticissimo. Lei parla, ride, scherza e condivide tutto con queste magiche e bellissime creature, nate dal frutto del suo ingegno e divenute, con il passare degli anni, membri effettivi della sua famiglia.

Determinata nel regalare il successo alle sue creature, all’età di 32 anni inizia a vagare per case editrici nella speranza di vedere pubblicata una delle sue fantasiose e dolcissime storie.
In quest’occasione conosce Norman Warne, il fratello minore dei suoi editori, più grande di lei, ma con la stessa voglia di rivincita.

La vita inizia a sorriderle, i suoi libri vendono e lei diventa sempre più ricca, trova una grande amica, la sorella di Norman e scopre l’amore. La piccola Potter, per la prima volta nella sua esistenza, immagina un futuro diversa da quella che aveva sempre sognato.

Purtroppo la sua famiglia è ancora ancorata alle usanze, sua madre non accetta il suo amore per Norman e decide di ostacolarlo. Il patto è il seguente: Beatrix potrà sposare la sua anima gemella, con il consenso del parentado, solo se quest’amore riuscirà a sopravvivere alla lontananza. Potter e Warne devono tenere il loro amore nascosto e se il loro sentimento sarà il medesimo anche dopo i 3 mesi di lontananza, allora potranno finalmente convogliare a nozze. Norman, affascinato dalla donna, accetta il compromesso, ma quando le vacanze sembrano arrivate quasi al termine, nella bella tenuta estiva dei Potter giunge la spaventosa notizia.

Norman muore e lei sprofonda nel dolore, un dolore talmente forte da intaccare la sua fantasia cosi bella, fervida e genuina. I suoi piccoli amici non sono più gli stessi, cose mostruose rovinano le loro vite. Racchiusa nel suo tormento compra una tenuta in campagna, all’inizio è dura, ma con il passare del tempo, grazie alla bellezza della natura, alla tranquillità e alla pace del posto trascorrerà momenti sereni. La piccola grande Betrix scova il suo posto nel mondo. Dimosta alla sua famiglia di essere indipendente e con dei valori importanti, infatti, salva gran parte della campagna acquistando all’asta molti poderi.


Otto anni dopo la morte del suo grande amore, la Potter sposerà un suo vecchio amico.
Passerà il suo tempo immersa nella natura, disegnerà e racconterà le storie più belle di tutti i tempi.
Beatrix troverà la pace tra l’erba e i prati in fiore, combattendo per mantenere questo patrimonio immutato perchè appartiene a tutti e a tutte le generazioni, soprattutto quelle future. Beatrix non era solo una donna talentuosa, una delle migliori, vista la quantità spropositata di libri venduti e tradotti in quasi tutte le lingue, ma anche una vera forza della natura, un’anarchica dal cuore buono, dall’animo dolce e da un’aurea di bellezza interiore talmente potente da lasciare disarmati.


La chicca di Melinda del blog Meline Sante

Carissimi
lettori, in questo post diamo i numeri, tutti i numeri di Beatrix per
scoprire qualcosa in più su questa scrittrice così famosa:
1:
la lettera di Natale in cui Beatrix disegnò per la prima volta Peter
il Coniglio;
5:
le volte in cui gli editori londinesi rifiutarono di pubblicare le
storie di Peter il Coniglio;
23:
il numero delle storie scritte da Beatrix;
25:
le lingue in cui sono tradotte le storie di Beatrix, latino compreso;
250:
le prime stampe delle storie che Beatrix pagò di tasca propria;
100
milioni
: il numero totale di storie e illustrazioni
vendute nel mondo fino al 2012;
oltre
100 miliardi
: il numero totale di peluche di Peter e dei
suoi amici venduti nel mondo fino al 2012.
Se
pensiamo che cominciò tutto per caso per allietare il natale del
figlio della sua governane, il piccolo Noel Moore, possiamo dire che
Beatrix ha avuto un enorme successo.
D’altra
parte, la matematica non mente!

Se volete approfondire la vita di questa donna tanto ingegnosa, cliccate qui ed entrate nel mondo di Antonella del blog “Il tempo ritrovato“.

38 Comments on MISS POTTER

  1. Antonella
    13 Aprile 2013 at 7:51 (7 anni ago)

    Ciao Audrey, eccoci qui con il nostro nuovo "Fatterellando " a me piace molto questa Miss Potter e la trovo in sintonia con la Primavera che sta arrivando anche qui in montagna.
    Ciao, un bacione.
    Antonella

    Rispondi
    • Audrey
      14 Aprile 2013 at 9:53 (7 anni ago)

      Ciao Antonella,
      si, piace tantissimo anche a me e concordo, fa pensare anche a me alla prima vera, forse sarà la delicatezza del suo tratto, i colori tenui o i suoi simpatici amici…
      Bacione

      Rispondi
  2. Ali Ce
    13 Aprile 2013 at 10:01 (7 anni ago)

    Mi ricordo quando è uscito questo film, ma alla fine non l'ho mai visto…non so perchè…
    ti ho taggato in un post sul mio blog 🙂

    Rispondi
    • Audrey
      14 Aprile 2013 at 9:53 (7 anni ago)

      grazie!!! passo a vedere 😉

      Rispondi
  3. Antares
    13 Aprile 2013 at 10:14 (7 anni ago)

    Ciao Audrey,
    un altro post bellissimo, mi mancheranno molto.
    Merci pour la merde, speriamo vada tutto bene.
    Grazie della tua amicizia virtuale, auguro anche a te tres merde per il futuro.
    Un abbraccio
    Matilda (con Ellie e i pelosi)

    Rispondi
    • Audrey
      14 Aprile 2013 at 9:55 (7 anni ago)

      Ciao Antares,
      ci mancherete tantissimo anche voi 🙁
      Si, andrà per forza tutto bene 😉
      Grazie anche a voi della vostra amicizia, è stato bello conoscervi.
      un abbraccione

      Rispondi
  4. Beatrice Portinari
    13 Aprile 2013 at 11:13 (7 anni ago)

    Ho visto il film, mi è piaciuto molto, sono stati tutti molto bravi nel rappresentare i personaggi.
    Bellissima anche la chicca e il wall!
    Un abbraccio
    Beatrice

    Rispondi
    • Audrey
      14 Aprile 2013 at 9:56 (7 anni ago)

      Ciao Beatrice,
      è piaciuto molto anche a me.
      Si, molto bravi anche i nostri fidati e bravissimi collaboratori-amici.
      Un abbraccio

      Rispondi
  5. Bea
    13 Aprile 2013 at 11:27 (7 anni ago)

    Ho sempre adorato le illustrazioni di Beatrix Potter e non sapevo dell'esistenza di questo film!Lo guarderò sicuramente!Ottima recensione..come sempre del resto!:)
    Un bacio grande cara e buon week end!
    Bea

    Rispondi
    • Audrey
      14 Aprile 2013 at 9:57 (7 anni ago)

      Ciao Bea,
      si, vedilo è davvero bello e ben girato, merita.
      Grazie mille per i complimenti 😉
      Un bacione enorme e buon weekend anche a te

      Rispondi
  6. IdgieRuth Threadgoode
    13 Aprile 2013 at 11:31 (7 anni ago)

    Ciao Audrey, ti scrivo le stesse cose che ho detto anche ad Antonella: il vostro post in comune mi è piaciuto molto, è poetico e molto allegro.
    Complimenti a tutti, vi abbraccio e vi auguro buon fine settimana
    Idgie

    Rispondi
    • Audrey
      14 Aprile 2013 at 9:58 (7 anni ago)

      Ciao cara,
      grazie!!! sono molto felice di leggere queste belle parole.
      Ti abbraccio anch'io e buon fine settimana

      Rispondi
  7. Lilli
    13 Aprile 2013 at 12:04 (7 anni ago)

    Ciao Audrey! Conosco bene questo film, l'ho visto più di una volta:) Sono d'accordo, l'interpretazione dell'intero cast è ottima, poi adoro le scene animate, dolcissime:) Un bacio cara, buon fine settimana!:*♥

    Rispondi
    • Audrey
      14 Aprile 2013 at 9:59 (7 anni ago)

      Ciao Lilli,
      inutile, abbiamo gli stessi gusti noi due 😉
      Bacione e buon weekend anche a te :* <3 <3

      Rispondi
  8. dagioia
    13 Aprile 2013 at 13:09 (7 anni ago)

    Ciao Audrey, dicevo commentando da antonella che non conoscevo Miss Potter, ora sì grazie al vostro bellissimo "lavoro".
    Grazie mille e buon fine settimana!
    Dani

    Rispondi
    • Audrey
      14 Aprile 2013 at 10:00 (7 anni ago)

      Ciao Dani,
      prego!!! è stato un piacere presentarvela 😉
      Buon fine settimana anche a te

      Rispondi
  9. Fatima Calabrese
    13 Aprile 2013 at 13:28 (7 anni ago)

    Ciao carissima! Dal titolo per un attimo ho pensato al seguito della saga del maghetto!! Molto interessante la figura di questa donna e poi quell'attrice io l'adoro!
    Un caro abbraccio

    Rispondi
    • Audrey
      14 Aprile 2013 at 10:11 (7 anni ago)

      Ciao bella,
      hai ragione è un pò forviante, non ci avevo pensato.
      Concordo con te, mi piace molto lei e anche l'attrice.
      Un abbraccio e buona domenica

      Rispondi
  10. Le Chat Noir
    13 Aprile 2013 at 13:57 (7 anni ago)

    Ciao Audrey,
    il film sembra davvero bello, se c'è il dvd sottotitolato lo compro e lo vedo.
    Grazie per aver postato il wallpaper, mi sono molto divertito a farlo e la chicca di Mel mi è piaciuta molto.
    Un abbraccio
    Xav

    Rispondi
    • Audrey
      14 Aprile 2013 at 10:14 (7 anni ago)

      Ciao Xavier,
      mi sa di si, credo di averlo visto, spero di non sbagliarmi però.
      Grazie a te per il tuo wall, che come sempre abbellisce e arricchisce i nostri post con delicatezza e raffinatezza.
      La chicca di Mel è piaciuta da morire anche a me 😉
      Un mega abbraccione

      Rispondi
  11. RobbyRoby
    13 Aprile 2013 at 21:33 (7 anni ago)

    bello questo film.
    Interessante.

    Rispondi
  12. Melinda
    14 Aprile 2013 at 10:45 (7 anni ago)

    Ciao bella,
    scusa il ritardo ma eccomi!
    No, miss Potter non l'ho visto però dev'essere molto bello!
    Complimenti per tutto il fattarello,
    un baciotto

    Rispondi
    • Audrey
      14 Aprile 2013 at 12:45 (7 anni ago)

      Ciao bellissima,
      figurati!!!!
      Si, devi vederlo è molto bello.
      Complimenti anche a te e grazie per esserti unita a noi con la tua chicca 😉
      baciotto

      Rispondi
    • Audrey
      14 Aprile 2013 at 21:04 (7 anni ago)

      prego!!! Buona serata anche a te 😀

      Rispondi
  13. Strawberry
    14 Aprile 2013 at 19:01 (7 anni ago)

    Non l'ho mai visto ma Beatrix Potter è famosa in tutti il mondo per le sue storie e illustrazioni e sapevo del film sulla sua vita… magari lo recupero… 🙂

    Rispondi
    • Audrey
      14 Aprile 2013 at 21:04 (7 anni ago)

      vedili è molto bello 😉

      Rispondi
  14. Jene
    14 Aprile 2013 at 19:06 (7 anni ago)

    Bellissimi i fattarelli, allietate le nostre giornate nella savana!
    Un abbraccio zamposo

    Rispondi
    • Audrey
      14 Aprile 2013 at 21:05 (7 anni ago)

      Bè, sono felicissima allora 😉
      Un abbraccione zamposo anche a voi

      Rispondi
  15. Silvia
    14 Aprile 2013 at 20:19 (7 anni ago)

    Io adoro questo film! Ogni volta che lo guardo mi commuovo e in fondo invidio un po' Miss Potter per avere avuto il coraggio di ritirarsi a vivere in un posto così stupendo come la regione dei laghi in Inghilterra. E poi c'è Ewan McGregor, uno dei miei attori preferiti.

    Rispondi
    • Audrey
      14 Aprile 2013 at 21:07 (7 anni ago)

      Ciao Silvia,
      anch'io mi commuovo sempre, ma credo sia naturale, lei mette tanta tenerezza 😉
      Buona serata

      Rispondi
  16. Paola
    15 Aprile 2013 at 8:26 (7 anni ago)

    Io adoro i disegni di Beatrix Potter, ho i suoi libri e sono dei capolavori, poi avevo visto il film 'Il giardino segreto' con la scenografia che era ispirata ai disegni della Potter, emozione pura
    Paola
    http://www.lechicchedipaola.it/

    Rispondi
    • Audrey
      15 Aprile 2013 at 19:11 (7 anni ago)

      Ciao Paola,
      anch'io 😉
      credo di averlo visto anch'io quel film…
      buona serata

      Rispondi
  17. lolle
    15 Aprile 2013 at 19:56 (7 anni ago)

    Cara Audrey, adoro questo film!!! Bellissimo post… e dopo questa recensione, mi è venuta voglia di rivedere il film!!!
    Buona settimana, a presto

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.