Checca è una trentenne stanca e demotivata, ora è sola alla fermata del bus, aspetta. Si guarda intorno mentre batte nervosamente il piede, il suo ritmo è ben scadenzato e incessante, un’altra settimana è terminata e non vede l’ora di tornare al paese per passare due giorni in santa pace. Lei è originaria di un paesino talmente piccolo da sembrare una via, per lavoro ha dovuto sposarsi in città, ma essendo il tutto poco e mal collegato è costretta a dividere una stanza con delle studentesse ricche e viziate. Una volta al mese torna nella sua viuzza e questo le porta tantissima gioia mista ad impazienza. Però quel battere il piede è dovuto anche alla musica che arriva tramite le cuffie nelle orecchie, lei è una fan di Liga ed in questo momento ascolta precisamente questo:

…quelle che sanno 
spiegarti l’amore 
o provano almeno 
a strappartelo fuori 
e quelle che mancano 
sanno mancare 
e fare più male 
vogliono ballare un po’ di più 
vogliono sentir girar la testa 
vogliono sentire un po’ di più 
un po’ di più 
possono ballare un po’ di più 
possono sentir girar la testa 
possono sentire un po’ di più 
un po’ di più 
al limite del piacere 
al limite dell’orrore 
conoscono posti in cui non vai …

Lisetta è una donna semplice, capace, intelligente e perspicace; purtroppo non ha mai potuto avverare il suo sogno più grande. Comunque una cosa l’ha fatta, con tanta forze e determinazione, è riuscita almeno a mettere su una famiglia, un posto tranquillo, un oasi di pace, un angolo felice ove rifugiarsi quando il destino bussa alla sua porta presentando qualche conto troppo salato da pagare. Oggi è sola in casa, i bambini sono a scuola e Luca non tornerà dal lavoro prima delle 5, oggi può lasciarsi guidare dal ritmo e può finalmente dedicare un pò di tempo a se stessa, ma non potendo sprecare nemmeno una briciola della giornata ha accesso lo stereo, ha messo il cd della Mannoia, le mezze punte e ha preso lo straccio per pulire i vetri. Quando la musica è partita ha sentito una strana sensazione di piacete che le ha permesso di alzarsi delicatamente, prima ha allontanando i talloni da terra e poi la pianta del piede e con delicatezza ha iniziato a svolazzare per la casa, mentre dalle casse del suo stereo usciva questo :

…e non andiamo via 

ma nascondiamo del dolore 
che scivola, lo sentiremo poi, 
abbiamo troppa fantasia, e se diciamo una bugia 
è una mancata verità che prima o poi succederà 
cambia il vento ma noi no 
e se ci trasformiamo un po’ 
è per la voglia di piacere a chi c’è già o potrà arrivare a stare con noi, 
siamo così 
è difficile spiegare 
certe giornate amare, lascia stare, tanto ci potrai trovare qui, 
con le nostre notti bianche, 
ma non saremo stanche neanche quando ti diremo ancora un altro “si”…
Alba è una che vuole conquistare il mondo, una che nonostante la crisi e il vivere al sud non vuole mollare. Sogna Alba, sogna di diventare la donna che ha sempre voluto essere, una donna piena di fama e successo, una donna da copertina patinata, una donna da invidiare. Per farlo dà tutta se stessa e per farlo si ritrova sola e senza nessuno, per inseguire la fama ha perso l’unico uomo che riusciva a sopportare la sua vita senza limiti ed orari, sua sorella, gli amici e anche la possibilità di avere una famiglia. Quello che conta è la scalata, ma oggi tutta quella forza e quella determinazione che per anni l’hanno spronata aiutandola a superare qualsiasi difficoltà, oggi sembrano essere spariti, volatilizzati, andati. Oggi ha tolto le su open toe nere lucide, ha messo le gambe sulla scrivania, si è tolta la giacca che la rende rigida ed impettita, ha chiuso gli occhi e mentre una lacrima scivolava percorrendo i tratti del suo volto, mentre quella lacrima che ha attraversato la guancia è caduta in picchiata verso la sua maglietta Prada, mentre tutto ciò accadeva c’era lui, il caro e vecchio Bob a dargli quell’emozione:
…Cause I remember when we used to sit
In a government yard in Trenchtown
Observing the hypocrites
Mingle with the good people we meet
Good friends we have
Oh, good friends we have lost along the way
In this great future, you can’t forget
your past
So dry your tears, I seh
No woman no cry
No woman no cry…
Cristina ha appena staccato dal turno di notte e il pensiero di tornare a casa la uccide, non è ancora abbastanza presto, non è ancora abbastanza giorno per tornare nella tana del leone. Cosi si siede, si toglie il camice e decide di attendere, di attendere tutto il tempo necessario per non trovare nessuno dietro quella porta, la porta che dovrebbe condurla all’interno della sua casa, ma che in realtà è solo l’interno di un luogo senza vita. Cristina ha paura di varcare quella soglia, ma deve farlo, anche se sa che ad aspettarla ci saranno solo schiaffi, pugni e calci; gesti istintivi che sono subentrati da un pò di anni al posto dei baci e delle carezze. Cristina poggia la testa contro il muro, chiude gli occhi ed immagina di camminare mentre canticchia Vasco nella sua testa:
…Sally cammina per la strada senza nemmeno…. 

….guardare per terra 
Sally è una donna che non ha più voglia 
….di fare la guerra 
Sally ha patito troppo 
Sally ha già visto che cosa…. 
“ti può crollare addosso”! 
Sally è già stata “punita”… 
per ogni sua distrazione o debolezza… 
per ogni “candida carezza”… 
“data” per non sentire….l’amarezza! 
senti che fuori piove 
senti che bel rumore… 
Poi c’è Irene che ha superato una brutta malattia. Claudia che è solo una bambina e passa le sue giornate allegra e felice. Giovanna che è una donna fortunata. Marta che ha realizzato il suo sogno. Valery che ha mille desideri da realizzare. Poi ci sono anche Antonella, Francesca, Lucia, Silvia, Beatrice, Maria, Angela, Barbara…. E poi? Poi ci sono milioni di altre donne e per ognuna di loro vi è una storia, alcune sono belle, altre brutte; ma sono tutte da raccontare. Infine c’è  la musica, perchè ogni donna ha la sua canzone, la sua colonna sonora personalizzata….
Essere donna può è difficile, doloroso, complicato; ma è anche bellissimo.
Quindi:

  AUGURI DONNE!!!!

48 Comments on DONNE, STORIE E CANZONI

  1. ❀~ Simo ♥~
    8 Marzo 2013 at 7:14 (8 anni ago)

    Auguri donne e lottiamo per un futuro migliore che ci tuteli!!!

    Rispondi
    • Audrey
      8 Marzo 2013 at 20:06 (8 anni ago)

      concordo 😉
      auguri anche a te

      Rispondi
  2. COSE BELLE DAL MONDO
    8 Marzo 2013 at 7:16 (8 anni ago)

    Grazie per questo post!!
    Racchiude tanta verità….e davvero auguri a tutte le donne del mondo!!!
    Un bacione

    Rispondi
    • Audrey
      8 Marzo 2013 at 20:11 (8 anni ago)

      Grazie a te per essere passata 😉
      auguroni cara
      bacione anche a te

      Rispondi
  3. Melinda Santilli
    8 Marzo 2013 at 10:02 (8 anni ago)

    Auguri bellissima, ma spero di cuore che un giorno siano auguri per sorridere e non per combattere ancora per i nostri diritti.
    Baciotti

    Rispondi
    • Audrey
      8 Marzo 2013 at 20:15 (8 anni ago)

      Ciao tesò,
      augurissimi anche a te 😉
      lo spero tanto anch'io …
      baciottini

      Rispondi
  4. Lilli
    8 Marzo 2013 at 11:29 (8 anni ago)

    Ciao Audrey! Grazie per questo stupendo tributo alla donna, spero trascorrerai una bellissima giornata! Un abbraccio e auguri a te carissima♥

    Rispondi
    • Audrey
      8 Marzo 2013 at 20:16 (8 anni ago)

      Ciao Lilli,
      prego cara!!!!purtroppo è stata una giornata spaventosa, vabbè!!!! Un abbraccio enorme e buona festa della donna :*** <3 <3

      Rispondi
    • Audrey
      8 Marzo 2013 at 20:17 (8 anni ago)

      auguri anche a te 😉

      Rispondi
  5. Jene
    8 Marzo 2013 at 12:19 (8 anni ago)

    Un bellissimo tributo a tutte le donne, che dovrebbero essere sempre amate, rispettate e onorate per tutto quello che sono e che danno al mondo ogni giorno.
    Un abbraccio zamposo

    Rispondi
    • Audrey
      8 Marzo 2013 at 20:20 (8 anni ago)

      Ciao Jene,
      grazie mille, ovviamente concordo con voi, le donne vanno amate, onorate e rispettate sempre e da tutti.
      Un abbraccione zamposo anche a voi

      Rispondi
  6. SONIA
    8 Marzo 2013 at 12:54 (8 anni ago)

    Mi hai emozionata Audrey, essere donna non è facile ma sicuramente è la cosa piu' preziosa e meravigliosa che abbiamo, trattiamola al meglio e godiamocela sempre e comunque!

    Rispondi
    • Audrey
      8 Marzo 2013 at 20:21 (8 anni ago)

      Ciao Sonia,
      bè, se ti sei emozionata sono contenta perchè quello erta il fine. Concordo con le tua parole un mega abbraccione

      Rispondi
  7. Antonella
    8 Marzo 2013 at 15:20 (8 anni ago)

    Ciao Audrey, auguri anche a te e complimenti per il tuo post davvero molto bello e pieno di emozioni diverse, anche se io vorrei che questa festa, che non mi piace, non fosse più necessaria!
    Ma sai che senza saperlo anche oggi siamo andate nella stessa direzione, il mio post non è così bello ed emozionante come il tuo, proprio perchè non credo in questa giornata, però anch'io ho postato una canzone che parla di donne.
    Ciao cara ci sentiamo domani, un bacione.
    Antonella

    Rispondi
    • Audrey
      8 Marzo 2013 at 20:23 (8 anni ago)

      Ciao Antonella,
      grazie per i complimenti, volevo farlo meglio, ma non avendo avuto abbastanza tempo a disposizione mi sono dovuta accontentare di quello che sono riuscita a fare.
      Noi ci leggiamo nella mente cara amica 😉
      Comunque anche il tuo post è bello
      Un bacione

      Rispondi
  8. Fatima Calabrese
    8 Marzo 2013 at 15:49 (8 anni ago)

    Ciao Audrey, buon otto Marzo! Dedichiamoci più attenzioni per capire meglio il nostro valore, di conseguenza lo faranno gli altri…

    Rispondi
    • Audrey
      8 Marzo 2013 at 20:24 (8 anni ago)

      Ciaoooo
      buon 8 marzo anche a te 😉
      concordo con te

      Rispondi
    • Audrey
      8 Marzo 2013 at 20:24 (8 anni ago)

      anche a te bella
      kiss kiss

      Rispondi
  9. Stefyp.
    8 Marzo 2013 at 16:31 (8 anni ago)

    Ciao Audrey, grazie per il tuo tributo. Dobbiamo andar fiere di quello che siamo, anche se spesso non è facile esser donna!!
    Buon 8 marzo a te. Stefania

    Rispondi
    • Audrey
      8 Marzo 2013 at 20:37 (8 anni ago)

      Ciao,
      prego!!! Hai ragione Stefania 😉
      Buon 8marzo anche a te

      Rispondi
    • Audrey
      8 Marzo 2013 at 20:31 (8 anni ago)

      grazie bella 😉

      Rispondi
  10. lolle
    8 Marzo 2013 at 17:02 (8 anni ago)

    Un post bellissimo… auguri!!!

    Rispondi
    • Audrey
      8 Marzo 2013 at 20:30 (8 anni ago)

      grazie cara e tanti auguri

      Rispondi
    • Audrey
      8 Marzo 2013 at 20:29 (8 anni ago)

      Grazie Barbara e buona giornata della donna anche a te
      Un abbraccio

      Rispondi
  11. Marcela Gmd
    8 Marzo 2013 at 19:48 (8 anni ago)

    Feliz día internacional de la mujer, Audrey!! bonito post!!!
    Buen fin de semana! y mi g+…

    Besos, desde España, Marcela♥

    Rispondi
    • Audrey
      8 Marzo 2013 at 20:29 (8 anni ago)

      Gracias y felez dia de la mujer tambien
      Muchas gracias e buen fin de semana mi dulce amiga
      besos

      Rispondi
  12. viewrama
    8 Marzo 2013 at 21:26 (8 anni ago)

    Hey dear!
    I like your posts sweety! I like your blog a lot! This is my first visit here but definitely not the last 🙂 Check out my blog if you have a free minute :)Would you like to follow each other?xx
    Wish you a nice weekend!
    VIEWRAMA

    my
    fashion blog

    Rispondi
    • Audrey
      9 Marzo 2013 at 13:40 (8 anni ago)

      Hay,
      thank you so much
      Ok, I visit you now
      Nice week you to
      Xoxo

      Rispondi
  13. M.Rosaria Napodano
    9 Marzo 2013 at 11:02 (8 anni ago)

    Auguri anche se in ritardo=)
    un bacione
    Ps. ti va di seguirci a vicenda?
    Meme

    Rispondi
  14. Antares
    9 Marzo 2013 at 13:07 (8 anni ago)

    E' vero, noi donne abbiamo tutte una nostra canzone, speriamo un giorno di avere anche un sorriso autentico e tanta felicità perchè ce le meritiamo.
    Auguri, Matilda

    Rispondi
    • Audrey
      9 Marzo 2013 at 15:43 (8 anni ago)

      Ciao Cara,
      lo spero tanto anch'io 😉
      auguri e un abbraccio

      Rispondi
  15. Beatris
    9 Marzo 2013 at 13:49 (8 anni ago)

    Post molto toccante in cui hai racchiuso tutte le donne del mondo!!!
    Mi ci sento dentro anch'io!!! I miei complimenti!!!
    Buon pomeriggio da Beatris

    Rispondi
    • Audrey
      9 Marzo 2013 at 15:43 (8 anni ago)

      Grazie mille 😉
      Buon pomeriggio anche a te
      baci

      Rispondi
  16. RobbyRoby
    9 Marzo 2013 at 19:43 (8 anni ago)

    bello anzi bellissimo questo post. Mi piace. Un bel post dedicato a tutte le donne.

    Rispondi
    • Audrey
      10 Marzo 2013 at 11:53 (8 anni ago)

      grazie mille 😉

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.