Courses: Drinks

Cocktail DiVino: AOC Champagne pick me up

L’ebbrezza del vino uccide e fa rinascere: piacevole è la morte che procura, ma ancor più lo è la vita Al-Akhtal (640-710) Lo Champagne nonostante la sua raffinatezza e bontà, da sempre, è uno dei principali protagonisti di svariati cocktail. Tra quelli più conosciuti ed amati si possono annoverare: lo Champagne Cocktail, il Kir Royale, […] Read more…

Cocktail DiVino: Principe di Galles con Asti Spumante

Il vino e l’uomo mi fanno pensare a due lottatori tra loro amici, che si combattono senza tregua, e continuamente rifanno la pace. Il vinto abbraccia sempre il vincitore. Charles Baudelaire (1821 – 1867) Il “Principe di Galles” è il cocktail perfetto per le feste, un aperitivo gustoso ideale per la cena della vigilia o […] Read more…

Cocktail DiVino: Brulè con Picolit dei Colli Orientali

Si è sapienti quando si beve bene: chi non sa bere, non sa nulla.  – Nicolas Boileau (1636-1711) Il vin brulé (Glühwein, Vin Chaud, Glogg o Mulled Wine), è un’antica bevanda calda a base di vino rosso, zucchero e spezie aromatiche. Nell’Europa centrale, a causa delle temperature stagionali molto basse, la bevanda viene consumata soprattutto nel periodo […] Read more…

Cocktail DiVini: Valtellina Superiore Inferno (Red Lady Inferno)

“La forza sconvolgente del vino penetra l’uomo e nelle vene sparge e distribuisce l’ardore” (LUCREZIO Rerum natura) L’utilizzo di vini rossi e corposi, rosati e bianche nei cocktail è una novità degli ultimi anni. Difatti, solitamente, i vini più utilizzati sono: Prosecco e Champagne, ottimi per la preparazione di Bellini e Rossini. Un uso più […] Read more…

Cocktail Divino: Schioppettino (American schioppy)

E sebbene il vostro risveglio ne cancelli la memoria la tavola dei sogni resta sempre imbandita. Questo mese la rubrica, di Antonella, “Lieti calici” propone un vino raro, particolare e dal sapore molto fruttato. Un vino che, almeno dalle mie ricerche, sembra non esser stato mai utilizzato per la creazione di nessun cocktail. Sarà colpa […] Read more…