Quando ero bambina vivevo perennemente immersa nella fantasia, non che ora le cose siano cambiate di molto, ma almeno non sogno più di essere Fantaghirò. Poi qualche settimana fa ho visto una foto, che mi ha riacceso la fantasia fiabesca. L’immagine che i miei occhi ammiravano in modo incredulo, ma luccicando per la gioia e la curiosità, ritraeva una foresta formata da tantissima pini ricurvi. Un posto stupendo che in un attimo mi ha fatto pensare a duelli, cavalieri, set fotografici, fantascienza, corse spensierate , passeggiate mozzafiato…in breve mi ha fatto venire l’irrefrenabile desiderio di visitare quel posto nel mondo per ammirare e toccare quella natura cosi curiosa.

Gryfino è un comune urbano-rurale polacco, appartenete al distretto di Gryfino, nel voivodato della Polonia Occidentale e ricopre una superficie di 253,62 Km. In questo pezzo di terra cresce la “Crooked Forest”, cioè la “Foresta storta”. Provate ad immaginare 400 alberi di pino, nell’immensità di una foresta, con la base curva vero nord. In breve la base del tronco, di un’area della foresta menzionata, presenta una curvatura di circa 90°, mentre il resto degli alberi che circondano l’area sono perfettamente diritti.
Si narra che questi pini furono piantati nel 1930, ad opera di alcuni contadini o falegnami del posto, i quali per un periodo compreso tra i sette e i dici anni, abbiano pressato i tronchi con strumenti meccanici, al fine di ottenere del legno curvo atto a costruire mobili, armi e navi.
In merito però sono state avanzate numerose ipotesi: qualcuno pensa che la curvatura sia stata causata dal peso della neve e del vento (che possono modificare la struttura di un giovane albero), altri pensano che sia opera degli Ufo, altri ancora che sia frutto di esperimenti su armi segretissime dei nazisti.
Io amo pensare che sia solo il frutto di una magia, la magia della natura; infondo quante cose non siamo in grado di spiegare, quante risposte non abbiamo ancora su tanti fenomeni naturali, quanta bellezza ci regala la natura, ma non sappiamo il perchè.
Voi cosa ne pensate?

Con questo breve post inauguro un nuovo appuntamento, quello della sezione curiosità, spero vi piaccia.
A presto e buon weekend

35 Comments on Gryfino e la foresta misteriosa.

  1. Lilli
    20 Ottobre 2012 at 12:47 (8 anni ago)

    Ciao Audrey! Mi piace questa nuova sezione:) Non conoscevo la Crooked Forest, nè Gryfino, voglio visitarla! Ahha anche io adoravo Fantaghirò!^^' un bacio cara!:*

    Rispondi
    • Audrey
      22 Ottobre 2012 at 8:15 (8 anni ago)

      Ciao Lilli,
      sono felice allora 😉
      Fantaghirò allora è un'altra cosa che ci accomuna 😀
      Baci baci

      Rispondi
  2. Antonella
    20 Ottobre 2012 at 13:03 (8 anni ago)

    Audrey ma che cosa stupenda…no, a me non importa se dicono che li hanno piantati nel 1930 io voglio pensare che questo incanto risalga al medioevo e che dietro ci sia una storia di fate e streghe, che erano poi solo donne che conoscevano la natura. E' davvero un posto incantato di cui non avevo mai sentito parlare…solo una bella persona come te poteva trovare un posto del genere.
    Grazie per questo meraviglioso post.
    Un bacione e un abbraccio.
    Antonella

    Rispondi
    • Audrey
      22 Ottobre 2012 at 8:17 (8 anni ago)

      Ciao Antonella,
      siamo in due a voler dare un interpretazione fantastica, con scenari magici, alla fine chi può vietarcelo?
      Grazie a te per i mille complimenti 😉
      Abbraccione e mega bacio

      Rispondi
  3. Eva
    20 Ottobre 2012 at 13:32 (8 anni ago)

    uaaaaa oggi so una cosa in più….. nn sapevo dell'esistenza di questa foresta.. inquientante cmq…

    Rispondi
    • Audrey
      22 Ottobre 2012 at 8:18 (8 anni ago)

      😉
      un bacione a presto

      Rispondi
  4. giovanna
    20 Ottobre 2012 at 14:00 (8 anni ago)

    Non avevo mai visto cose simili. Mi sembrano tante sedie, tutte così ordinate. Io penso che tutto sia frutto della natura, così incredibile, così magica. Buona domenica.

    Rispondi
    • Audrey
      22 Ottobre 2012 at 8:19 (8 anni ago)

      Ciao Giovanna,
      hai ragione sembrano delle sedie 😉
      bacissimi

      Rispondi
    • Audrey
      22 Ottobre 2012 at 8:20 (8 anni ago)

      Ciao Elena,
      grazie!!! Un bacione e buona giornata

      Rispondi
  5. Chica
    20 Ottobre 2012 at 15:57 (8 anni ago)

    Che bella la nuova idea che hai avuto! Questi alberi per me sono il frutto della natura, che spesso ci regala cose bellissime senza una spiegazione…

    Rispondi
    • Audrey
      22 Ottobre 2012 at 8:21 (8 anni ago)

      Ciao Chica,
      sono felice di sapere che la mia idea ti piace 😉
      e concordo con te
      baci

      Rispondi
  6. Aria
    20 Ottobre 2012 at 18:02 (8 anni ago)

    A me invece un po' inquietano…
    Ma la descrizione che ne hai fatto è stupenda 🙂

    Rispondi
    • Audrey
      22 Ottobre 2012 at 8:31 (8 anni ago)

      grazie per il complimento 🙂
      a presto un abbraccio

      Rispondi
  7. lolle
    20 Ottobre 2012 at 18:57 (8 anni ago)

    Oh sì, mi piace! E mi piace pensare, come dici tu, che sia la magia della natura…

    Rispondi
    • Audrey
      22 Ottobre 2012 at 8:38 (8 anni ago)

      grazie 🙂
      buona giornata a presto

      Rispondi
  8. Who is?
    21 Ottobre 2012 at 9:08 (8 anni ago)

    Io penso che sia un post magnifico e che, per non perdere quell'alone di magia, desidero non interrogarmi, ma godere soltanto di queste immagini dopo aver letto la tua descrizione 🙂

    Rispondi
    • Audrey
      22 Ottobre 2012 at 8:41 (8 anni ago)

      grazie Who is?…mi fai arrossire con questi complimenti 😀
      a presto un abbraccio grande grande

      Rispondi
  9. Ilenia C.
    21 Ottobre 2012 at 15:25 (8 anni ago)

    ciao! che immagini meravigliose e che bel blog! complimenti, mi aggiungo ai tuoi followers e se ti va passa a dare un' occhiatina al nostro blog!
    PESCARA LOVES FASHION

    Rispondi
    • Audrey
      22 Ottobre 2012 at 8:42 (8 anni ago)

      ciao Ilaria,
      grazie mille per le tue belle parole, passerò senz'altro da te 😉
      a presto

      Rispondi
  10. Silvia
    21 Ottobre 2012 at 20:44 (8 anni ago)

    Non conoscevo questa foresta, sembra veramente una foresta magica!

    Rispondi
    • Audrey
      22 Ottobre 2012 at 8:57 (8 anni ago)

      😉
      eh già sembra magica 😀

      Rispondi
  11. Giusy Manzella
    21 Ottobre 2012 at 22:15 (8 anni ago)

    Oddio ma che posto incantato è? Ma è meraviglioso, grazie per avercene parlato!
    PS hai visto quanti cambiamenti nel mio blog? Sono contenta che ti piacciano. Li ho fatti per festeggiare una anno del mio blog.

    MORE NEW POSTS
    Cheap and Glamour

    Rispondi
    • Audrey
      22 Ottobre 2012 at 8:58 (8 anni ago)

      si, mi piacciono molto, sei stata bravissima 😀

      Rispondi
  12. *°+*°* vé *°*+°*
    22 Ottobre 2012 at 7:59 (8 anni ago)

    che posto magico e incantato… davvero capisco i voli con la fantastia anche a me piace immaginare storie fantastiche e luoghi incantati ^^
    bellissima questa foresta…mi piacerebbe visitarla ^^
    kiss e buon inizio settimana
    vendy

    new outfit
    http://simplelifeve.blogspot.it

    Rispondi
    • Audrey
      22 Ottobre 2012 at 9:01 (8 anni ago)

      Ciao Vendy,
      anch'io vorrei visitarla, chissà che effetto fa dal vivo 😉
      a preto kiss kiss

      Rispondi
  13. Antonella Leone
    22 Ottobre 2012 at 10:00 (8 anni ago)

    anch'io preferisco pensare che sia una maglia <3 è l'interpretazione migliore <3 e sarebbe bellissimo vederla di persona <3

    Rispondi
    • Audrey
      22 Ottobre 2012 at 15:49 (8 anni ago)

      Ciao Antonella,
      sarebbe fantastico vederlo di persona,magari con un bel outfit,cosi ci scappa anche il servizio fotografico 😉
      che ne dici?
      baci baci

      Rispondi
  14. Marcela Gmd
    22 Ottobre 2012 at 11:59 (8 anni ago)

    Maravilloso post Audrey!!
    Tengo otro premio para ti que creo que te gustará mucho.
    Buen comienzo de semana! y mi G+…

    Besos, desde España, Marcela♥

    Rispondi
    • Audrey
      22 Ottobre 2012 at 15:50 (8 anni ago)

      Hola Marcela,
      muchas gracias para el commentario y tambien para el premio 😉
      un besos muy grande y buon comienzo de semana
      😉 <3 <3

      Rispondi
  15. Miky
    22 Ottobre 2012 at 13:08 (8 anni ago)

    Che bel post. Grazie Audrey <3

    Rispondi
    • Audrey
      22 Ottobre 2012 at 15:50 (8 anni ago)

      grazie a te Miky 😉

      Rispondi
  16. Cosimo Piovasco di Rondò
    23 Ottobre 2012 at 23:25 (8 anni ago)

    Non lo conoscevo per niente 'sto bosco… Notizia carinissima, dev'essere bello davvero da vedere dal vivo…
    Di misterioso o inquietante però ci vedo proprio poco: che sia opera umana balza all'occhio già dalle foto (sembrerebbe di vedere addirittura tracce di innesto in quei tronchi, ma bisognerebbe guardarli dal vero); si sa che i giapponesi si dilettano da millenni a far assumere pose contorte ai loro bonsai, qui qualcuno ha voluto fare lo stesso su alberi a grandezza naturale.
    Il perché non è chiaro, ma quale che fosse lo scopo merita forse ricordare che proprio in quel periodo e in quei luoghi (Gryfino è praticamente sulla frontiera tra Polonia e Germania) scoppiò la seconda guerra mondiale; nulla di strano se i misteriosi manipolatori (magari proprio naturalisti tedeschi, chissà? I nazisti in quel periodo ne ebbero – purtroppo! – tanta di fantasia nei confronti della genetica) ne siano stati distolti.
    Bacioni, tuo
    Cosimo

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.