Come sempre amo proporvi,nella sezione pensiero,delle piccole riflessioni spesso tramite una foto,una poesia o una canzone;ma anche tramite i film. Personalmente,amo rivedere le scene importanti dei lungometraggi,risentire i monologhi o le parti che mi hanno colpito. Credo che da un bel film s’impari sempre tanto,”la vita non è un film” come dicevano gli Articolo 31,ma spesso nei film ci sono sprazzi di vita,momenti di verità,attimi simili a quelli vissuti o attimi che avremmo voluto vivere,parole che ci sono rimaste tra i denti e che nei film magari vengono dette. 
Un film che ho amato particolarmente è Blow,non vi racconto la trama,perchè come già sapete non è questo lo scopo della sezione pensiero. Ma vi propongo l’ascolto e la visione del finale di questo piccolo capolavoro. 
Johnny Depp,ricorda il suo passato e suo padre,i momenti belli della sua vita da bambino,quando era ancora una persona pulita e non aveva deluso o causato dolore. In un monologo estremante commovente,rivela al padre che per lui era l’uomo più forte del mondo. Bè…tutti i papà lo sono per i propri figli,forse per questo non accettiamo il fatto che possano ammalarsi,perchè loro devono essere forti. Parla di lui con dolcezza e con rammarico,ma con la consapevolezza di aver avuto un grande papà. Poi,diventando a sua volta padre,dopo anni,capisce le parole dette da quell’uomo saggio e maturo,che aveva condotto una vita semplice,umile e pulita,da essere umano che si era accontentato di ciò che il destino gli aveva offerto,senza troppe pretese. I genitori quando dicono la famosa frase “un giorno capirai”,poi in fondo è sempre cosi,quella cosa la capirai e ti ritroverai a ripetere le parole che avevi sentito ed odiato, perchè ritenevi essere prive di fondamento. Alla fine, c’è il dolore di un figlio,ma anche quello di un padre che crede di vedere sua figlia,in una fantomatica visita in carcere,che in realtà si svolge solo nella sua mente. Riaffiorano i ricordi di quella bambina,la sua bambina e con lei la consapevolezza degli errori fatti,di ever preteso troppo,di essere andato inevitabilmente oltre il confine e dall’impossibilità di cambiare le cose. Credo che la frase finale sia stupenda,per questo ve l’ho riportata. Poi,ognuno rifletta su quello che vuole,questo finale è pieno zeppo di pensieri, potremmo parlarne per ore,come se fossimo al cineforum tutti insieme e avessimo visto lo stesso film.  

“Dio santo!… com’è irrimediabilemente cambiata la mia vita. É sempre l’ultimo giorno d’estate e io sono rimasto fuori al freddo senza una porta per rientrare. Lo ammetto ho avuto una buona dose di momenti intensi! Molti fanno grandi progetti e intato la vita gli sfugge dalle mani. Nel corso della mia esistenza ho lasciato brandelli di cuore qui e la. E ormai non me ne è rimasto abbastanza per tenermi in vita, ma mi sforzo di sorridere sapendo che la mia ambizione ha superato di gran lunga il mio talento. Ormai non trovo più cavalli bianchi o belle donne alla mia porta.”

13 Comments on Blow–É sempre l’ultimo giorno d’estate e io sono rimasto fuori al freddo senza una porta per rientrare.

  1. Who is?
    25 Giugno 2012 at 18:16 (8 anni ago)

    bellissimo questo film… un giorno lo voglio vedere in lingua originale, non l'ho mai fatto.

    Rispondi
    • Audrey
      25 Giugno 2012 at 18:30 (8 anni ago)

      vero,è stupendo.Io l'ho visto in lingua,è ancora meglio,solo che in alcune parti mi sono persa perchè era veloce ed io con la lingua inglese me la cavicchio,non sono bravissima,però amò l'idea di vedere i film in lingua originale e senza sottotitoli,quindi non ho osato rinunciarci,nonostante i miei limiti.A presto

      Rispondi
  2. Antonella
    25 Giugno 2012 at 18:53 (8 anni ago)

    Ciao Audrey, devo vedere questo film da quello che dici è proprio il tipo di film che mi piace. Bellissima questa frase finale, la copio sicuramente sul mio quaderno.Ecco, si fanno progetti, progetti e poi ancora progetti…e poi ti accorgi che la vita è passata i progetti sono rimasti tali, qualcuno è andato in porto, a volte hai avuto fortuna, altre volte sembra che la vita ti stia giocando contro…e ti ritrovi lì, fuori dalla porta, l'estate finisce, inizia l'autunno e tu non sai come entrare…la vita! Un bacio, a presto.
    Antonella

    Rispondi
    • Audrey
      26 Giugno 2012 at 13:56 (8 anni ago)

      Ciao Antonella,si è molto bello,ma un pò forte forse,in realtà è la storia di uno spacciatore. Si,credo che tutto il monologo finale sia davvero ricco di parole importanti,riflessioni e pensieri.Poi la metafora sull'estate è a dir poco stupenda. A presto,kiss 😉

      Rispondi
  3. giovanna
    25 Giugno 2012 at 20:04 (8 anni ago)

    Questa frase è il senso della vita.Si fanno tanti progetti, tanti sogni, ma la cosa difficile è cercare di realizzarli e intanto il tempo passa……..Ottima riflessione, grazie!!!

    Rispondi
    • Audrey
      26 Giugno 2012 at 14:01 (8 anni ago)

      Ciao Giovanna,grazie per essere passata e per il commento.A presto

      Rispondi
  4. Eva
    25 Giugno 2012 at 22:43 (8 anni ago)

    Questo film è come un mantra da seguire (in senso positivo)… uno dei più belli che io abbia mai visto!!

    Rispondi
    • Audrey
      26 Giugno 2012 at 14:05 (8 anni ago)

      si è molto bello 😀

      Rispondi
  5. Miky
    26 Giugno 2012 at 7:09 (8 anni ago)

    Mai visto 🙁
    Un bacio cara.
    Miky

    Rispondi
    • Audrey
      26 Giugno 2012 at 14:04 (8 anni ago)

      ciao Miky,grazie per essere passata,un bacione a presto 🙂

      Rispondi
  6. SONIA
    26 Giugno 2012 at 8:18 (8 anni ago)

    Hai usato delle bellissime parole per descrivere i tormentati rapporti genitori-figli…..raccontando di questo film che non ho mai visto e che metto nella lista di quelli da vedere assolutamente.

    Rispondi
    • Audrey
      26 Giugno 2012 at 14:08 (8 anni ago)

      Ciao Sonia,grazie!!!sono contenta che tu abbia apprezzato…si,è un bel film da vedere. A presto 🙂

      Rispondi
  7. Homepage
    28 Febbraio 2016 at 15:06 (5 anni ago)

    Anche per quanto riguarda i denti vi sono alcuni comportamenti
    che, se adottati, permettono ai nostri denti di rimanere bianchi ed in salute più a lungo.

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.